Heroes Tour 2019 fa tappa a Salerno

Stampa/PDF

Si è tenuta a Salerno la nuova tappa dell’Heroes Tour, a Palazzo Innovazione nel cuore del centro storico della città.

L’appuntamento ha avuto inizio con il talk “It’s time to be Heroes”, un confronto per comprendere gli scenari futuri del mondo dell'innovazione e come riuscire a modularne meglio il presente.

A questo momento di approfondimento, oltre alla Founder e Ceo di Heroes, Andreina Serena Romano, hanno partecipato diversi esperti e giovani innovatori: Francesco Pannullo di Palazzo Innovazione; Giusy Sica, Founder di Re-Generation (Y)outh; Antonella Arminante di Paginemediche; Luca Tesauro, Founder e Ceo di Giffoni Innovation Hub; Cesare Pianese, Delegato al trasferimento tecnologico dell’Università di Salerno; Daniela Di Vuolo, Associazione Digital South; Pierpaolo Iagulli di Healthware Ventures.

Dopo il talk dedicato all’ecosistema Salernitano e del Sud, ha avuto inizio la Competition, organizzata in collaborazione con l’Università di Salerno.

Sono stati protagonisti circa venti progetti degli studenti dell’Ateneo e altre idee innovative candidate al contest, che si sono sfidati presentando i loro pitch alla giuria di esperti.

Alla fine i primi tre classificati si sono aggiudicati i ticket gratuiti per partecipare ad Heroes, meet in Maratea, che si terrà dal 19 al 21 settembre prossimo.

La tappa salernitana dell’Heroes Tour si inserisce in un programma che prevede il coinvolgimento  dei  local partners delle principali città italiane e che vede il team di Heroes meet Maratea ospite in università,incubatori, co-working e nelle imprese, luoghi selezionati per la loro dinamicità all’interno dell’ecosistema innovativo nazionale.

I prossimi appuntamenti saranno il 12 giugno a Foggia, il 15 Giugno Roma,  il 17 giugno a Potenza, il 22 giugno alla Liuc, il 24 giugno ad Ancona.

Eventuali aggiornamenti ed altre tappe saranno indicati sulla pagina del sito www.goheroes.it,  dedicata a Heroes Tours.

Heroes meet in Maratea

Heroes è il festival dell’innovazione più importante del Sud Italia. Con più di 2000 partecipanti e 200 speaker da tutto il mondo, questo evento internazionale è un punto di riferimento per gli imprenditori di oggi e di domani, per i giovani startupper, per chi ha bisogno di idee e stimoli, di nuove collaborazioni,  di sentirsi parte di una community ispirata e attiva. Un appuntamento imperdibile per approfondire i temi dello sviluppo e dell’impresa, per stringere nuove alleanze e partnership strategiche, per apprendere i segreti della  rivoluzione digitale e cavalcare l’onda del cambiamento, senza farsi travolgere.

Heroes Prize Competition

I premi in palio sono messi a disposizione da alcuni dei partner di Heroes: Mrc Brevetti, Paradigma Law, Marketing Automation Academy, BizPlace, YourGroup, TechitaliaLab e Connectia. Si tratta di percorsi di accelerazione, consulenze altamente specializzate, sessioni formative, supporto per la presentazione agli investitori.

Oltre a queste opportunità, del valore complessivo di 40.000 euro, sono previsti 10.000 euro di premio in denaro e moltissimi premi speciali in servizi, che saranno svelati in seguito. Coloro che decideranno di candidarsi alla Competition, grazie all’acquisto del ticket per partecipare ad Heroes, meet in Maratea, avranno la possibilità di seguire l’evento per tutti e tre giorni accedendo ai workshop, panel, speech tenuti dagli ospiti nazionali ed internazionali che interverranno.

Stampa/PDF
Heroes Tour 2019 fa tappa a Salerno