Holly Herndon arriva per la prima volta in Italia

Stampa/PDF

Red Bull per il settimo anno consecutivo conferma la partnership con Club to Club e propone uno dei nomi più interessanti e innovativi del momento: HOLLY HERNDON, che arriva per la prima volta in Italia, presentando PROTO, l’album nato dalla collaborazione tra la musicista americana e l’intelligenza artificiale.

Visione sonora proiettata nel futuro, lo show di Holly Herndon si terrà il prossimo 31 ottobre alle OGR – Officine Grandi Riparazioni di Torino.

Holly Herndon opera ai confini fra evoluzione tecnologica ed euforia musicale. Per il suo terzo album PROTO - che presenterà in anteprima ed esclusiva italiana - ha unito un ensemble contemporaneo di voci, sviluppatori, collaboratori e un'intelligenza artificiale battezzata “Spawn”.

Mancano poco più di quattro mesi al via di #C2C19, LA LUCE AL BUIO: SEASON 2, e la diciannovesima edizione di Club To Club si preannuncia senza precedenti. Red Bull anche quest’anno arricchisce la line up del più importante appuntamento italiano con la musica avant-pop.

Nata in Tennessee, oggi residente a Berlino, Holly Herndon ha trascorso la sua carriera da compositrice e sound artist indagando il confine, sempre più sottile, tra digitale e umano. Detentrice di un Master in Musica Elettronica, crea dei paesaggi sonori profondamente stratificati che possono essere sia esaminati a livello accademico che apprezzati per il loro impatto viscerale. Composte da una miriade di tecniche di processamento vocale e strumenti digitali esclusivi, le sue suite, a tratti bellissime e destabilizzanti, non esplorano soltanto la linea che divide l’uomo e la macchina, ma arrivano quasi a sradicarla.

Stampa/PDF
Holly Herndon arriva per la prima volta in Italia