Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli
  • Magazine
  • Idee
  • Homebeer.it, la birra artigianale a domicilio

Homebeer.it, la birra artigianale a domicilio

Stampa/PDF

Parte da Roma la piattaforma online che consente di ricevere la birra artigianale a domicilio

Una mano alle imprese al tempo del Civid-19

La birra artigianale a domicilio è un’idea di Andrea Longo e Tommaso Aguiari, due studenti romani che hanno realizzato Homebeer.it, la piattaforma on line che assicura in 30 minuti la consegna della birra artigianale al proprio domicilio.

Le birra arriverà direttamente a casa dal birrificio più vicino e sarà accompagnata da cibi selezionati in base alla birra scelta. Nonostante il web brulichi di piattaforme on line per l’acquisto di prodotti legati al mondo dell’enogastronomia, mancava in realtà una piattaforma dedicata esclusivamente alla birra, e in particolare a quella artigianale. Secondo le intenzioni dei due fondatori della piattaforma, Homebeer.it è nata anche con l’obiettivo di supportare birrerie e pub in un momento così difficile per l’economia nazionale. In questo modo le aziende continuano a produrre la migliore birra artigianale di sempre con il vantaggio di arrivare direttamente nelle case degli italiani. Gran parte della birra artigianale presente sulla piattaforma Homebeer.it è prodotta da ottimi birrifici, piccoli e spesso poco conosciuti. Con questa iniziativa, i fondatori hanno puntato su un nuovo mercato: far incontrare da un lato un pubblico curioso e alla ricerca di nuovi gusti ma anche esigente, e dall’altro birrifici di qualità spesso a conduzione familiare.

Come funziona la piattaforma Homebeer.it

La piattaforma è facile e intuitiva. Attivata la geolocalizzazione, il cliente sceglie il birrificio più vicino alla propria abitazione. Inoltre, la piattaforma consente di scegliere anche stuzzichini e pietanze da abbinare in base alla birra scelta. Una volta terminato l’ordine ed effettuato il pagamento con carta di credito, non resta che attendere 30 minuti per ricevere comodamente a casa una cena o un aperitivo sfizioso.

Inoltre, i fondatori della piattaforma Homebeer.it, ci tengono a sottolineare che il progetto, oltre a 16 birrerie e diversi esercizi commerciali, include anche aziende impegnate nel sociale come il birrificio Birra Vale la Pena, una Onlus nata del 2014 a sostegno dell’inserimento professionale dei detenuti dell’istituto di Rebibbia.

Una mano all’ambiente e tanta attenzione per combattere il Civid-19

Grazie alla partnership con iCarry ed eCooltra, due società di riders con dipendenti assunti con regolare contratto, la birra artigianale arriverà direttamente a domicilio su scooter elettrici. In questo modo – spiegano Andrea e Tommaso - vogliamo garantire ai nostri clienti che le persone che porteranno a casa gli ordinativi siano fidate e conosciute e soprattutto che lavorino rispettando le leggi nazionali e azzerando le emissioni di CO2.

Inoltre, i fondatori della piattaforma Homebeer.it, precisano che i cibi e le birre consegnate rispettano alti standard di igiene e sicurezza. Tutti i riders sono dotati di guanti e mascherina e, per evitare al massimo i contatti ravvicinati, lasciano i pacchetti nell’androne del palazzo o al portone di casa in base alle indicazioni del cliente.

Stampa/PDF
Homebeer.it, la birra artigianale a domicilio