Hostaria 2018: il festival del vino torna a Verona ricco di novità

Stampa/PDF

Parte il 12 ottobre la quarta edizione di Hostaria 2018, il Festival del vino patrocinato dalla Regione Veneto che, nella splendida città di Verona, ospiterà uno degli eventi più attesi dell’anno, ricco di novità e di interessanti percorsi enogastronomici. Il Festival, che si concluderà domenica 14 ottobre, è curato dall’Associazione Culturale Hostaria in collaborazione con il Comune di Verona e il supporto di Credit Agricole, Rigoni di Asiago, De Angelis, Biscopan, Bibione Thermae, NewChem.  

Il programma della manifestazione è ricco di novità e il pubblico si potrà deliziare con degustazioni di vini di pregio, specialità gastronomiche e momenti culturali con artisti, musica, conferenze e incontri con scrittori. In un clima di pura convivialità e divertimento, i visitatori avranno l’opportunità di assaporare i cibi della tradizione italiana accompagnati da ottimo vino in una cornice artistica e culturale unica. Ci si potrà deliziare con un percorso enogastronomico  lungo oltre 3 chilometri che si snoderà tra le suggestive vie e piazze del centro di Verona.   

Il Festival del vino si svolgerà in tre aree ben precise (i Giardini dell’Arsenale, Ponte Scaligero “AREA 1”; Via Roma, Portoni Borsari “AREA 2”; Piazza delle Erbe, Piazza dei Signori e  Cortile Mercato Vecchio, Piazzetta Bra MolinariI “AREA 3”), all’interno delle quali si potranno ammirare ben 7stand espositivi, oltre 200 tipi di vino, 3 birrifici artigianali e 18 “sbecolerie dove stuzzicare prelibatezze veronesi e italiane.   

Proprio nell’Area dei Giardini dell’Arsenale, Hostaria 2018 ha dedicato l’intera location, denominata Foresteria, alle eccellenze vitivinicole di tutta Italia. Un accenno particolare va alle cantine veronesi che quest’anno saranno presenti con oltre 30 aziende, crescendo sia in relazione al numero sia all’area di provenienza (a nord di Verona: Soave, Valpolicella, Terradeiforti e Valdadide; nella zona collinare del Lago: Garda, Bardolino e Custoza; nella pianura: Arcole e Durello in Lessinia).  

L’ obiettivo di Hostaria 2018 è quello di creare un clima di pura convivialità e divertimento nel quale condividere con tutti la passione e la curiosità per il buon vino e il buon cibo proposti dalle migliori cantine e botteghe italiane. Gli organizzatori del Festival del vino Hostaria 2018 attendono per questa edizione  oltre 30 mila presenze  con visitatori provenienti non solo dall’Italia ma anche da paesi europei ed extra europei: tutto è predisposto, e Verona è pronta ad accoglierli! 

PROGRAMMA EDIZIONE 2018 

 
VENERDÌ  12 OTTOBRE 

Ore 19,00 – Cortile Mercato Vecchio 

INAUGURAZIONE E DEDICA ALLA MEMORIA DEL MAESTRO SERGIO RAVAZZIN “MUSICO LEGGERO CON ANIMA LIRICA” - Al piano GIANNANTONIO MUTTO 

Ore 21,00 – Cortile Mercato Vecchio 

INCONTRO CON LO SCRITTORE MATTEO BUSSOLA 

“L’AMORE TI COMINCIA” 

Lo scrittore veronese conduce un programma settimanale su Radio24 con Federico Taddia sul ruolo dei nuovi padri, dal titolo “I Padrieterni”. 

Ore 20,00/22.00 – Giardini dell’Arsenale/Via Roma/Portoni Borsari 

CACTUS QUILLERS – MUSICA ON THE ROAD 

Ore 22,00 – Piazzetta Bra Molinari 

CACTUS QUILLERS - CONCERTO 

  

SABATO 13 OTTOBRE 

Ore 16,00 - Cortile Mercato Vecchio 

INCONTRO CON LO SCRITTORE E AUTORE RADIO/TELEVISIVO DIEGO CUGIA 

“JACK FOLLA E’ TORNATO” 

Diego Cugia è un giornalista, scrittore e autore radiotelevisivo che lavora spesso in RAI. 

Ha scritto 11 libri, l’ultimo dei quali “Jack Folla. Il libro nero”. 

Ore 19,00 - Cortile Mercato Vecchio 

SHOW COMICO E INTERVISTA LIBERA CON FLAVIO OREGLIO 

“MOMENTI CATARTICI” 

Ore 21,00 - Piazzetta Bra Molinari 

CONTRADA LORI’ – “CONCERTO PER GENTE FELICE” 

  

DOMENICA 14 OTTOBRE 

Ore 11,00 – Chiesa di Santa Anastasia 

Messa di benedizione della vendemmia – animazione CHORUS 

Ore 12,00/15,00 – Giardini dell’Arsenale/Via Roma/Portoni Borsari/Piazza dei Signori 

SFILATA MUSICALE CON LA “SI FA BAND” 

Ore 16,00 - Cortile Mercato Vecchio 

CONFERENZA PUBBLICA DELLO SCRITTORE E TEOLOGO VITO MANCUSO 

“COLTIVARE LO SPIRITO” 

Saggista e teologo, dal 2009 è editorialista del quotidiano “La Repubblica”. 

  

SUGGESTIONI ARTISTICHE: 

Sabato 13 e domenica 14 ottobre dalle 12,00 alle 19,00: parole sparse nelle zone del Festival 

POESIA IN MOVIMENTO con gli attori MASSIMO TOTOLA e MATHIEU BRUNO ALBANESE e i musicisti STEFANO BENINI E MASSIMO BITASI 

  

Sabato 13 ottobre: dalle 14 alle 16 Giardini dell’Arsenale 

Domenica 14 ottobre: dalle 14 alle 16 Piazza Erbe 

PITTURA CON MAURIZIO ZANOLLI “I COLORI DELLA TERRA” 

  

SCULTURE DI ENRICO FACCIO 

Giardini dell’Arsenale e Cortile Mercato Vecchio 

Stampa/PDF
Hostaria 2018: il festival del vino torna a Verona ricco di novità