I GIOCHI TRADIZIONALI, UNO SPETTACOLO CHE UNISCE NATURA, ARTE E SCIENZA

Stampa/PDF

GERARDO MONTERO RIVERA, campione mondiale di trottola acrobatica gira l'Europa con i membri dell'Associacion Antequerana del Trompo (Associazione Culturale Spagnola promotrice dei giochi tradizionali) ed insegna gratuitamente ai bambini ad amare ed utilizzare giochi che abbiamo dimenticato, ma che con le sue acrobazie ritornano ad essere emozionanti. Il campione mondiale si esibisce con la sua associazione in molte scuole napoletane, oggi all' 84 CD “E.A. Mario” ha riscosso un ampio successo esibendosi, dopo una breve introduzione con cenni storici dei giochi tradizionali, in uno spettacolo che ha visto la partecipazione attiva anche di alcuni alunni della scuola.

L'assessore alla Scuola Annamaria Palmieri ha dichiarato: “Mi sono emozionata a rivedere la corda e la trottola, ma ancor di più lo sguardo dei bambini mentre vedevano Gerardo Montero Rivera far correre la trottola sul corpo senza mai farla cadere. I bambini hanno visto applicati i principi della fisica meccanica in modo assolutamente originale.”

Sono previste anche esibizioni a piazza Dante e al Vomero con l'apporto fondamentale della V municipalità e saranno impartite lezioni di trottola acrobatica secondo il seguente calendario:

Piazza Muzzi (Piazza Arenella) - VENERDI 8 MAGGIO ORE 17:00

Piazza Dante - MARTEDI 12 MAGGIO ORE 17:00

Piazza Muzii (Piazza Arenella) - VENERDI 15 MAGGIO ORE 17:00

Piazza Dante - MARTEDI 19 MAGGIO ORE 17:00

Piazza Muzii (Piazza Arenella) - VENERDI 22 MAGGIO ORE 17:00

Piazza Dante - MARTEDI 26 MAGGIO ORE 17:00

Stampa/PDF
I GIOCHI TRADIZIONALI, UNO SPETTACOLO CHE UNISCE NATURA, ARTE E SCIENZA