I nuovi dati del mercato immobiliare 2017

Stampa/PDF

Si conferma il lento risveglio del mercato immobiliare anche in questi primi mesi del 2017.

Le reti immobiliari Tecnocasa e Tecnorete attestano segnali di ripresa del mercato confermati dall’aumento della domanda stimolata anche da prezzi sostanzialmente stabili; anche i dati pubblicati dall’Agenzia delle Entrate evidenziano ancora una volta il trend in crescita delle compravendite.

Infatti, nei primi tre mesi del 2017, le transazioni immobiliari hanno segnalato un aumento dei volumi dell’8,6% con un numero pari a 121.976, rispetto al primo trimestre 2016 si registrano performance leggermente migliori per le metropoli (+9,9%), per le Isole (+11,9%) e per le regioni del Nord Italia (+9,6% il Nord Est e +9,5% il Nord Ovest). Il Centro registra un +7,9% ed il Sud Italia +5,1%.

Tra le grandi città la migliore performance spetta a Firenze dove l’aumento delle compravendite è del 16,5%, a seguire Genova con un aumento del 15% ed infine Milano con il 13,8%. Fanalino di coda Venezia con +2,3%.

Stampa/PDF
I nuovi dati del mercato immobiliare 2017