I viaggi e i libri di Ernesto

Stampa/PDF

Sarà inaugurata con un incontro pubblico nella Sala del Capitolo del Complesso di San Domenico Maggiore, la mostra fotografica “I viaggi e i libri di Ernesto con l’esposizione di foto inedite provenienti dagli archivi privati della famiglia Guevara e dagli archivi CelChe, il centro studi nato nel 2011 a Rosario, Argentina, la città che diede i natali al Che.

Interverranno all’inaugurazione, con l’Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele, il Presidente della Fondazione MIdA Francescantonio D’Orilia, la  giornalista e scrittrice, Alessandra Riccio, la docente dell’ Università de L’Avana María Victoria Guevara Erra, che presenterà la mostra;  moderatore Antonio Tricomi, giornalista de La Repubblica.

La mostra è nata con lo scopo di liberare dagli stereotipi la figura del Che, per farla conoscere in tutta la sua ricchezza e complessità, presentando l’Ernesto viaggiatore, intellettuale, amante della letteratura e della fotografia, prima ancora che uomo d’azione e politico.

La mostra, ideata dal CelChe - Centro de Estudios Latinoamericano Ernesto Che Guevara è organizzata dalla Fondazione MidA in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo.

Stampa/PDF
I viaggi e i libri di Ernesto