Il cielo sulla terra

Stampa/PDF

La Galleria Nazionale ha il piacere di ospitare un’iniziativa della Fondazione Palazzo Te di Mantova, in occasione della mostra Tiziano/Gerhard Richter. Il cielo sulla terra, aperta fino al 6 gennaio 2019. Stefano Baia Curioni, Direttore della Fondazione, presenterà le motivazioni alla radice e il percorso della mostra. 

A seguire, Annarosa Buttarelli, autrice del testo in catalogo, terrà la conversazione dal titolo L’Annunciazione nella filosofia della differenza.

La mostra Tiziano/Gerhard Richter. Il cielo sulla terra ha anche il merito di poter tornare al racconto dell’Annunciazione nel Vangelo di Luca. Con lo sguardo di una filosofia differente, com’è quella della differenza sessuale, e l’aiuto di testi delle spiritualità cristiane dimenticate, si può ripensare l’Annunciazione a Maria di Nazareth come un evento che inaugura un cambio di civiltà, restituendo a Maria la centralità e la responsabilità del concepimento e della gestazione di Gesù, al quale viene affidata la missione di giustizia contenuta nel Magnificat. Attraverso le rappresentazioni delle Annunciazioni nella pittura europea, sarà ancora più facile fare la differenza tra le Marie raffigurate secondo la dottrina più diffusa e quelle che si avvicinano di più alla radicalità del racconto di Luca. 

L’incontro è inserito nel ciclo di appuntamenti del public program in occasione della mostra in corso presso Palazzo Te di Mantova.

Stampa/PDF
Il cielo sulla terra