Il "Concorso Icona" e il premio "Display"

Stampa/PDF

L’arte contemporanea sale sul podio di ArtVerona | Art Project Fair 2016  con l’annuncio dei vincitori dei premi ‘Icona’ e ‘Display’, nella seconda giornata della rassegna dedicata all’arte di Veronafiere.

11ª edizione Concorso Icona

É il premio che seleziona il miglior lavoro tra le 185 opere candidate
. ‘Capri, The Diefenbach Chronicles 013’ di Francesco Jodice è la vincitrice dell’edizione 2016 che diventerà l’immagine della campagna comunicazione di ArtVerona 2017. L’opera scelta dalla Commissione ICONA composta quest’anno da Denis Isaia, curatore del MART - Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto e da Patrizia Nuzzo, responsabile della Direzione Artistica e delle Collezioni d'Arte Moderna e Contemporanea della Galleria d'Arte Moderna Palazzo della Ragione di Verona, entra anche nella collezione d’arte contemporanea italiana dello stesso polo museale tridentino, che già annovera diversi Premi Icona in esposizione.

Finalità del concorso è quella di premiare la professionalità delle gallerie espositrici, tutte di alto profilo, così com’è la missione di ArtVerona, la quale riconosce in loro un patrimonio nazionale artistico, culturale, professionale ed economico, di valore assoluto anche in ambito europeo. Icona è realizzato in collaborazione con Tecnomed, centro specializzato in esami diagnostici.

Premio Display 

Quella del 2016 è la seconda edizione del riconoscimento promosso da ArtVerona per premiare i due stand più meritevoli e rigorosi in ambito della ricerca, spazi che hanno dimostrato di perseguire un criterio progettuale volto a qualificare l’offerta nei padiglioni della Fiera di Verona.

Officine Saffi di Milano (padiglione 12, stand I2) e ArteA Gallery di Milano (padiglione 11, stand A11), sono le due vincitrici 2016 che hanno proposto i migliori progetti allestitivi perché “hanno saputo adattare lo spazio al significato dell’opera” secondo la commissione, presieduta da Patrizia Moroso, imprenditrice che ha fatto della ricerca e della cura per il dettaglio una cifra stilistica e un linguaggio riconosciuti a livello internazionale. ArtVerona riconosce inoltre alle gallerie premiate un’agevolazione di 2mila euro sull’iscrizione per il 2017.

A queste gallerie, si affiancano due menzioni speciali a due spazi, “così vicini e così forti nell’interpretazione, seppur molto diversa, del tema della luce”: Traffic Gallery (Bergamo) padiglione 12, e Artra Gallery (Milano) padiglione 12, entrambe inserite in Raw Zone

Stampa/PDF
Il "Concorso Icona" e il premio "Display"