Il consiglio di associazione UE-Ucraina

Stampa/PDF

Il Consiglio di associazione riesaminerà lo stato dellerelazioni bilaterali tra l'UE e l'Ucraina nell'ambito del partenariato orientale e della politica europea di vicinato. Farà il punto dei progressi compiuti nell'attuazione dell'accordo di associazione UE-Ucraina.

Si esaminerà il processo di riforma in Ucraina, nel quadro del dialogo politico e della cooperazione. Il Consiglio discuterà della lotta alla corruzione e delle riforme della magistratura.

Il Consiglio affronterà la situazione economica e la cooperazione dell'UE con l'Ucraina. Riesaminerà le riforme in vari settori, tra cui la finanza, l'energia, la sanità e l'istruzione.

Inoltre, si discuterà inoltre di commercio bilaterale e dell'attuazione dell'accordo di libero scambio globale e approfondito.

L'alto rappresentante dell'UE Federica Mogherini e il primo ministro Volodymyr Groysman esamineranno gli sviluppi relativi alla sovranità e all'integrità territoriale dell'Ucraina, nonché le questioni regionali.

Il Consiglio di associazione sarà presieduto dal primo ministro dell'Ucraina, Volodymyr Groysman. L'alto rappresentante dell'UE Federica Mogherini guiderà la delegazione dell'UE.

Stampa/PDF
Il consiglio di associazione UE-Ucraina