IL FESTIVAL DELLA SCIENZA

Stampa/PDF

Ha preso il via con una lectio magistralis sulla ricerca di base del premio Nobel per la Fisica e direttore del prestigioso Collège de France, Serge Haroche, la dodicesima edizione del Festival della Scienza di Genova. La manifestazione, in programma fino al 2 novembre nel capoluogo ligure, avrà come filo conduttore il tempo, elemento al centro dei nostri pensieri e della nostra vita.

Ideato e organizzato dall'associazione Festival della Scienza, con l'alto patronato del presidente della Repubblica, il sostegno di Regione Liguria, Comune di Genova, Cnr, Miur, Compagnia di San Paolo e la partnership di Telecom Italia, anche quest'anno il festival abbinerà conferenze, incontri, tavole rotonde e momenti divulgativi a laboratori, mostre, workshop ed exhibit interattivi in cui il pubblico sarà chiamato a partecipare, scoprire e toccare con mano la meraviglia della scienza.

Paese ospite di questa edizione è la Francia, protagonista di conferenze, mostre ed eventi. Il programma della manifestazione sarà poi arricchito da ulteriori collaborazioni, come quella con la Commissione europea che porterà a Genova lo European Space Expo.

Stampa/PDF
IL FESTIVAL DELLA SCIENZA