IL G15 PER LA SANITA'

Stampa/PDF
Saranno 15 i protagonisti del 1° summit della Sanità che si terrà a Napoli dal 4 al 6 febbraio presso la Sala Sisto V del complesso di San Lorenzo Maggiore di Via Tribunali.

I lavori saranno aperti dal Sindaco di Napoli Luigi de Magistris alle ore 10 di mercoledì 4 febbraio; la sua relazione, dopo il saluto del Presidente del Consiglio comunale Raimondo Pasquino, precederà la tavola rotonda che sarà moderata ed introdotta dalla relazione di Vincenzo Gallotto delegato alla Sanità del Comune di Napoli. 

Al tavolo dei relatori, oltre al Sindaco ci saranno: 

ANGELO MONTEMARANO Direttore Generale ARSAN 

ERNESTO ESPOSITO Direttore Generale Asl Na1 Centro

PATRIZIA CAPUTO Commissario Straordinario AORN Cardarelli 

ANTONIO GIORDANO Direttore Generale Azienda Ospedale Dei Colli

ANNAMARIA MINICUCCI Direttore Generale AORN Santobono Pausilipon - SS. Annunziata 

MAURIZIO DI MAURO Direttore Generale FF AUO SUN 

BRUNO ZUCCARELLI Segretario Regionale ANAAO ASSOMED 

ANTONIO DE FALCO Segretario Regionale CIMO 

ATTILIO MAURANO Segretario Generale CISL Medici Campania 

SALVATORE ALTIERI Segretario Generale CISL FP Area Metropolitana 

SALVATORE MASSIMO Segretario Generale CGIL FP Napoli 

GABRIELE PEPERONI Segretario Provinciale e Vice-Presidente Nazionale SUMAI 

RAFFAELE TORTORIELLO Coordinatore Regionale UIL FPL Medici Napoli e Campania 

VINCENZO MARTONE Segretario Generale UIL FPL Napoli e Campania

Dopo la sessione pomeridiana il summit ripenderà il 5 febbraio, sempre presso il complesso di via Tribunali, con  due tavole rotonde, la prima alle ore 10 su “PUNTI NASCITA E ASSISTENZA NEONATALE NELLA CITTÀ DI NAPOLI”  e la seconda alle ore 16 su “IL PRONTO SOCCORSO NEL CENTRO STORICO”.

La giornata conclusiva  di venerdì 6 febbraio inizierà alle ore 11 alla presenza del Sindaco  e dei Direttori Generali delle Aziende ospedaliere, dell'ARSAN e dei vertici sindacali, sia di funzione pubblica che medici, di CGIL CISL e UIL e di quelli di categoria ANAAO ASSOMED, CIMO e SUMAI. Nel corso della giornata, che dovrebbe concludersi per le ore 13, verrà preparato un documento finale, con l'analisi e le proposte emerse, che sarà poi inviato ai competenti organismi legiferanti in materia sanitaria.

Stampa/PDF
IL G15 PER LA SANITA'