IL GRANDE PROGETTO UNESCO

Stampa/PDF

Il Grande Progetto Unesco è un'occasione unica per Napoli che, attraverso il finanziamento europeo, può mettere in cantiere un ammodernamento del tessuto urbanistico cittadino e metropolitano e lanciare una sfida per il lavoro in un momento davvero critico sia per la crisi globale sia per le condizioni particolari di una città bellissima eppure sempre in bilico.

" Salgono a 16 le gare già partite per un valore di 72 milioni di euro, pari al 72% dell'intero Grande progetto, che è suddiviso in 29 lotti e vale 100 milioni di euro", hanno dichiarato l'assessore regionale ai Grandi Progetti Edoardo Cosenza e gli assesori comunali di Napoli Carmine Piscopo e Mario Calabrese (rispettivamente ai lavori pubblici ed all'Urbanistica.

"Altre 13 gare relative alla realizzazione del Grande progetto, per un totale di 28 milioni di euro, saranno bandite entro dicembre".

Quella della realizzazione di questo progetto è anche una grande sfida per le istituzioni cittadine e regionali tutte coinvolte, insieme al MIBAC, e chiamate a dare prova di efficienza e cura del territorio finalmente.

Stampa/PDF
IL GRANDE PROGETTO UNESCO