Il magico quadrato

Stampa/PDF

Continuano gli appuntamenti con il ciclo di lectiones magistrales organizzate da AFIP International – Associazione Fotografi Italiani Professionisti in collaborazione con CNA Professioni: l’incontro vedrà protagonista Pietro Privitera con “Il magico quadrato”.                                              
In conversazione con Davide Nicola Angerame, proporrà riflessioni sulla fotografia contemporanea nell’era dei social network, esplorandone linguaggi e tecniche ed illustrando un percorso d’autore dall’origine della fotografia istantanea alle sue più recenti declinazioni virtuali e digitali, da Polaroid a Instagram.

Entrambi oggetto di vivaci sperimentazioni da parte di Privitera e accomunati dallo stesso frame quadrato, Polaroid negli anni Sessanta e Instagram oggi, rappresentano un fattore prorompente di cambiamento nella cultura dell’arte visiva e del processo fotografico, con implicazioni anche sociologiche e comportamentali: la “magia” dell’istantaneità e dell’immediatezza di Polaroid ha segnato e caratterizzato un’epoca e, passando dalla chimica all’elettronica, Instagram sta compiendo una simile rivoluzione.

Partendo dal suo ultimo progetto fotografico, Wundergram, attraverso il quale ha messo in luce la possibilità di creare arte con lo smartphone esclusivamente per Instagram, Privitera condurrà il pubblico in un’interessante riflessione non solo estetica ma anche antropologica, rivolgendo uno sguardo attento e critico alla sempre più pervasiva necessità di cattura e condivisone in tempo reale di immagini autoprodotte e di celebrazione del privato.

Stampa/PDF
Il magico quadrato