Il Pendolo

Stampa/PDF

L’Associazione “Il Colibrì” di Sant’Arpino (CE), in collaborazione con l’Istituto Sant’Antida di Caserta e l’Associazione “Capuanova” di Capua (CE), e con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Caserta e del Comune di Caserta, promuove, per l’anno accademico 2015 – 2016, la Scuola di Teatro e Recitazione “Il Pendolo”, ambizioso ed ormai affermato progetto d’arte e creatività. L’ideazione e la direzione artistica di questa prestigiosa iniziativa è di Antonio IAVAZZO, noto regista e attore, già protagonista nella fiction La Squadra” nel ruolo di Alfano, capo della Scientifica). “Il Pendolo”, laboratorio di alta formazione professionale, rappresenta, ormai da più di dieci anni, una grande realtà della Campania ed ha già avviato al mestiere dell’attore e della regia moltissimi giovani e talenti.

Questa scuola non è destinata solo a chi intende fare dell’attore il suo mestiere, ma anche a coloro che autenticamente ri-cercano una loro dimensione creativa ed evolutiva. Quindi è rivolta anche a chi si confronta quotidianamente con l’universo magmatico della comunicazione: insegnanti, psicologi, assistenti sociali, genitori, ricercatori e studiosi, ecc. L’attore (o chi fa il mestiere del “comunicatore”)  deve servirsi delle qualità necessarie a vivere nel senso più pieno della parola, venendo a patti con se stesso e con il proprio ambiente fisico, e imparando ad amministrare i suoi rapporti con gli altri. Il tirocinio teatrale non dovrebbe limitarsi a insegnare all’attore le tecniche recitative, ma dovrebbe soprattutto fornirgli i mezzi che gli permettano di sviluppare spontaneità e naturalezza, di reagire nel modo più convincente, e di applicare a un dato testo le esperienze avute in situazioni della vita reale. Solo una preparazione concepita in questi termini consentirà all’attore di trovarsi in sintonia con se stesso e con gli altri componenti.

In quest’anno accademico (2015 – 2016) il corpo docente è di primissima qualità: le lezioni saranno tenute oltre che dal direttore Antonio IAVAZZO (Tecniche di Recitazione, Sperimentazione, Regia), da Pino L’ABBATE (Dizione, Recitazione),  Laura ZACCARIA  (Mimo ed Espressione Corporea), Francesca GAMMELLA (TeatroDanza), Adriana FOLLIERI (Pedagogia Vocale), Angela DI MASO (Storia del Teatro - Drammaturgia), Maddalena CARAPELLA (Elementi di Yoga – Rilassamento - Danze Popolari), Edoardo DI SARNO – Vittorio ERRICO (Cinematografia), Carmela BARBATO (Teatro dell’Infanzia) e da altri professionisti altamente qualificati.

La Scuola prevede vari Stages Internazionali con artisti di riconosciuto prestigio: infatti, nel corso dell’anno accademico 2014 – 2015, ci saranno tre Workshop di straordinario valore formativo: uno dal titolo “Le Drammaturgie Migratorie” condotto da Raul IAIZA, poi ”Le Pratiche Vocali” tenuto Ewa BENESZ, ed infine, “Laboratorio sulla Scrittura Creativa” tenuto da Enzo MOSCATO.

La scuola, inoltre, offrirà la possibilità di partecipare Audizioni e Provini in Casting Cinematografici, Televisivi e Teatrali

Il Corso comincia nel mese di Ottobre 2015 e terminerà nel mese di Giugno 2016 con spettacolo finale.

Sabato 3 ottobre 2015, dalle ore 15.00 alle ore 18.00, presso l’Istituto Sant’Antida, via Sant’Antida (nei pressi di Corso Trieste) a Caserta, si terrà una lezione dimostrativa e gratuita, aperta a tutti.

Il laboratorio continuerà poi con cadenza settimanale (ogni sabato dalle ore 15.00 alle ore 19.00) sempre presso l’Istituto Sant’Antida (CE).

Info e/o contatti: : info@antonioiavazzo.it

Stampa/PDF
Il Pendolo