Il pianoforte "anonimo" prende vita in un concerto

Stampa/PDF
La pianista russa Ekaterina Costienko Baranova in un concerto gratuito offerto alla Città di Napoli, per inaugurare il pianoforte donato al Comune da un cittadino rimasto anonimo.

Succede anche questo. Un cittadino, appassionato di musica, che regala alla città un prezioso strumento, ma chiede di restare anonimo.

Una famosa pianista in turnée in Italia che resta colpita dalla vicenda e si propone per inaugurare il pianoforte con un concerto gratuito, in dono alla città.

Si può dire che abbia oltrepassato i confini di molti stati per approdare fino in Russia l’eco della generosità partenopea e della passione per la musica.

La storia ha colpito il cuore di una straordinaria artista, Ekaterina Costienko Baranova, in queste settimane in Italia per una serie di concerti in diverse regioni, che ha voluto offrire alla città la propria arte suonando per prima, in un contesto ufficiale, quel pianoforte che da alcune settimane è a disposizione di tutti nel Complesso di San Domenico Maggiore a Napoli.

Al concerto, che sarà anche una piccola festa di inaugurazione, parteciperanno, con la pianista, l'Assessore alla Cultura e al Turismo, Nino Daniele, e il popolare attore Patrizio Rispo.
Stampa/PDF
Il pianoforte "anonimo" prende vita in un concerto