Il progetto -273,15 °C

Stampa/PDF
Live painting su improvvisazione elettronica per raccontare i cambiamenti climatici e il loro impatto sulle nostre vite. 

Quest'anno la Fiera delle Utopie Concrete – laboratorio di idee e soluzioni per la conversione ecologica, che si è tenuta in Umbria, a Città di Castello (PG), ha parlato il linguaggio della sperimentazione artistica. 

Il trio di elettronica "spontanea" Fuko e lo "street artist da salotto" Andrea Lensi hanno presentato una loro personale riflessione interattiva sul climate change, in una performance inedita e originale. 

Il progetto -273,15 °C è partito dalle atmosfere dello zero assoluto in gradi celsius – come da titolo, appunto – per sviluppare, tra suggestioni sonore e visuali, la rappresentazione di come i cambiamenti climatici e le conseguenze ambientali che determinano stanno modificando la società contemporanea.

Stampa/PDF
Il progetto -273,15 °C