Il Terenzio Mamiani

Stampa/PDF

Si è svolta in uno dei principali Licei della Capitale, il Terenzio Mamiani, una giornata all’insegna della sicurezza. Un’iniziativa organizzata dalla società Labozeta Spa che progetta e realizza laboratori scientifici da oltre 35 anni e che fin dalla sua nascita promuove incontri e seminari per sensibilizzare questo valore imprescindibile, quale priorità nella formazione scolastica.

In un’aula magna gremita e composta la dirigente scolastica, Prof.ssa Tiziana Sallusti, ha introdotto l’incontro assieme alla Prof.ssa Mariada Muciaccia, prima di lasciare la parola al Presidente Giancarlo De Matthaeis e al Prof. Luigi Campanella, rispettivamente presidente e coordinatore scientifico di Labozeta.

Tantissimi e importantissimi gli argomenti trattati a partire dalla legislazione corrente in tema di sicurezza, al concetto di comportamento che se non controllato può diventare fonte di rischio. Si è approfondito il tema della marcatura CE e dell’importanza che sia un ente terzo a certificarne la validità e soprattutto la sicurezza.

Si è discusso anche delle direttive nate appositamente per garantire la salute e l’incolumità dell’individuo, delle protezioni sia individuali che collettive e dei benefici che si possono trarre adottando i giusti comportamenti

Nel suo intervento il prof.Campanella ha ribadito agli studenti che non può, nè deve essere la paura di correre dei rischi a fermare la presenza dei giovani in laboratorio. Vedere è meglio di leggere e fare meglio di vedere: da qui l'importanza dell'attività sperimentale. Norme, comportamenti adeguati, dispositivi di protezione individuale e collettiva forniscono le giuste garanzie di sicurezza, purchè ad esse si aggiunga la sensibilità e la responsabilità di chi frequenta un laboratorio, evitando di sottovalutarne le regole guida di frequenza e di comportamento.

Essere stati in questa meravigliosa scuola - ha affermato Giancarlo De Matthaeis - è motivo di orgoglio. Si ha la percezione che, nonostante il pessimismo diffuso, la didattica italiana con le sue robuste radici che attingono dalla nostra poliedrica e immensa cultura sia la fonte di realtà innovative e di eccellenza come questa. E tutto ciò assume un significato emblematico, ovvero quello di entrare in contatto con una istituzione importante e virtuosa come lo è il Liceo Mamiani che - grazie alla volontà di chi lo vive quotidianamente con passione e perseveranza - vuole vincere le sfide del presente e del futuro, mantenendo inalterata la brillante eredità di cui è già portatrice legittima”.

Stampa/PDF
Il Terenzio Mamiani