Inaugurazione della Stazione Colli Aminei della Linea M1

Stampa/PDF

Sarà inaugurata e aperta al pubblico, alla presenza del Sindaco de Magistris , l'uscita “Cardarelli” della stazione "Colli Aminei" della linea M1, che consentirà di raggiungere direttamente il complesso ospedaliero mediante un percorso sotterraneo e due ascensori. L'opera è il risultato dell’intensa e proficua collaborazione tra il Comune e l’A.O.R.N. (Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale) Cardarelli per migliorare l’accessibilità alla struttura. I due enti, infatti, hanno sottoscritto un apposito protocollo di intesa per l'uso di una parte del suolo del Cardarelli dove il Comune di Napoli ha realizzato le scale e gli ascensori della nuova uscita della metropolitana e un nuovo stazionamento bus.

Questa seconda uscita, inoltre, collegherà anche la stazione della metropolitana con il nuovo stazionamento bus realizzato, all'interno del parco della struttura ospedaliera, all'incrocio tra via Cardarelli e via Pietravalle. L'opera, realizzata e finanziata dal Comune di Napoli, è stata cofinanziata anche dalla Regione Campania e progettata dall’architetto Dominique Perrault.

L'intervento completa il nodo di interscambio Colli Aminei dove, già oggi, è in esercizio un parcheggio di circa 250 posti auto attiguo alla stazione della metropolitana. A queste due infrastrutture si aggiunge il nuovo stazionamento bus delle linee ANM 143, 144, R4, 165, C38 e C76 che collegano la stazione della metropolitana con viale Colli Aminei, i Camaldoli e con la zona nord dell'area metropolitana.           

Nell'ambito dello stesso intervento è stata anche realizzata una rotatoria all'incrocio tra via Cardarelli, via Pietravalle e viale Colli Aminei che, oltre a consentire l'accesso dei bus allo stazionamento, ha significativamente contribuito a migliorare la mobilità in questa zona.

"Aggiungiamo un altro importante nodo al sistema di mobilità della nostra città" ha dichiarato Mario Calabrese, Assessore alla Mobilità e Infrastrutture del Comune di Napoli "Dopo l'apertura delle stazioni Garibaldi, Toledo e Municipio della linea M1, della stazione San Giovanni - Università della linea M2 e l'avvio dei lavori delle stazioni Centro Direzionale, Poggioreale e Capodichino della linea M1, oggi consegniamo alla città un importante nodo di interscambio a servizio della zona nord della città e della sua area metropolitana. Un nodo nel quale si integrano il trasporto pubblico su gomma e ferro, il trasporto privato e dove, già dai prossimi giorni, integreremo anche la mobilità ciclabile, consentendo la sosta  delle bici nel parcheggio Colli Aminei."

Stampa/PDF
Inaugurazione della Stazione Colli Aminei della Linea M1