Innovation Village

Stampa/PDF

Sara Martucciello, avvocato e Global sales activator, parteciperà quest’anno a uno degli eventi più attesi nel mondo dell’innovazione digitale. Innovation Village nasce con l’obiettivo di favorire processi di open innovation fra i produttori dell’innovazione - imprese ed enti di ricerca - e i potenziali utilizzatori, imprese, start up e professionisti.

Nel percorso espositivo di Innovation Village, gli innovatori presentano proposte, progetti e tecnologie al fine di creare un punto di incontro tra imprese, start up e professionisti. L’edizione 2017 della manifestazione sarà caratterizzata dal tema portante delle nuove frontiere dell’Industria 4.0 e sulle opportunità che in tale contesto si aprono per imprese consolidate e nuove attività professionali e imprenditoriali.

Il format dell’evento si basa su una piattaforma di matching che presenterà l’offerta di tecnologie di partner ed espositori e consentirà alle PMI, a nuove start up, ma anche a giovani e a professionisti di prenotare incontri one-to-one per verificare l’interesse ad utilizzare le innovazioni e le tecnologie proposte.

In questo contesto si inserisce l’intervento di Sara Martucciello, avvocato che ha trasformato la passione per l’internazionalizzazione in una professione, quella della Global sales activator. I focus degli incontri one-to-one che la vedranno protagonista saranno i processi di internazionalizzazione e il metodo di export selling.

Obiettivo di Sara è quello di aiutare gli imprenditori che stanno valutando l'idea di vendere all'estero e quelli che magari hanno già provato ad approcciare questo genere di business rivolgendosi magari a consulenti poco preparati.

“Ho ideato Wade World Network Italia, una società di servizi per l’internazionalizzazione strutturata come un network la cui finalità è quella di guidare le PMI e le start up innovative ad espandersi alla ricerca di nuove opportunità di mercati. La mia idea racchiude una metodologia di export selling denominata MNE, “Multinational Enterprise”, attraverso la quale le imprese vengono guidate in un percorso di commercializzazione all’estero senza spreco di denaro e di tempo e senza doversi spostare necessariamente.”– racconta Sara Martucciello- “Un’idea nata per soddisfare un bisogno preciso e concreto: esportare grazie ad un nuovo modello di business, con un metodo preciso, avvalendosi di società esperte e leader del settore dell’export e con uno studio approfondito dell’azienda e delle sue potenzialità”.

Stampa/PDF
Innovation Village