International School of Pure and Applied Biophysics

Stampa/PDF

La XXII edizione dell’International School of Pure and Applied Biophysics dal titolo ‘Intracellular ion channels and transporters in plant and animal cells’ è organizzata dalla SIBPA e dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti (IVSLA), con il contributo dell’Istituto di biofisica del Cnr.

La Direzione della Scuola è stata assegnata a Armando Carpaneto del Cnr e Giorgio Giacometti dell’IVSLA e Università di Padova.

L’evento scientifico che si terrà a Venezia, presso Palazzo Loredan, rappresenta un’importante occasione per approfondire tematiche di grande interesse per la ricerca scientifica nel settore della biofisica, della biologia molecolare e della biologia strutturale.

In particolare, negli ultimi anni, c’è stato un enorme progresso nella comprensione dei meccanismi di funzionamento e degli aspetti strutturali di canali ionici e trasportatori. Questa classe di proteine riveste un’importanza essenziale nella fisiologia di tutti gli organismi viventi. Un numero rilevante di queste proteine, ovvero quelle che risiedono nei compartimenti all’interno della cellula, è ancora poco studiata a causa della scarsa accessibilità degli organelli intracellulari alle tecniche di indagine sperimentale maggiormente utilizzate, quali ad esempio, il patch-clamp. Tuttavia, il ruolo di canali e trasportatori intracellulari nel metabolismo cellulare sta diventando sempre più evidente come testimoniato dal coinvolgimento in molteplici patologie umane e in processi fisiologici fondamentali.

Durante le giornate della scuola, il tema dei canali ionici e trasportatori intracellulari appartenenti a cellule animali e vegetali verrà trattato sia a livello di base che avanzato dai principali scienziati italiani e stranieri operanti nel settore.

Di seguito gli argomenti oggetto della scuola:

SESSION 1: Compartments and organelles in plant and animal cells:

  • The plant vacuole (Enrico Martinoia, Svizzera)

  • Quality control and proteostasis of membrane proteins in the plant secretory pathway (Alessandro Vitale, Italia)

  • Mitochondria and chloroplasts (Ildiko Szabò, Italia)

  • The sorting secret of mitochondrial K+ channels (Gerhard Thiel, Germania)

SESSION 2: Experimental Methods and Techniques

  • In-silico electrophysiology: basic principles, limits and benefits (Matteo Ceccarelli, Italia)

  • In vivo analysis of Ca2+ dynamics in Arabidopsis: tools and applications (Alex Costa, Italia)

  • Progress in Molecular Biology (Vito De Pinto, Italia)

  • Optical Microscopy at the Nanoscale: an overview and converging technologies, applications and perspectives (Alberto Diaspro, Italia)

  • The patch-clamp technique (Anna Boccaccio, Italia)

  • New tools to gate endolysosomal cation channels (Christian Grimm, Germania)

  • The plant vacuole as heterologous system to investigate the functional properties of endo-lysosomal channels and transporters (Armando Carpaneto, Italia)

 SESSION 3: Intracellular Ion Channel and Transporter families

  • Ion channels and transporters in plant vacuoles (Enrico Martinoia, Svizzera)

  • Regulation and function of plant two pore channels (Petra Dietrich, Germania)

  • Phosphoinositides and plant transporters (Joachim Scholz-Starke, Italia)

  • Metal storage and export from the plant vacuole (Sebastien Thomine, Francia)

  • Examination of prokaryotic channel/transporter reveals eukaryotic membrane transport system (Nobuyuki Uozumi, Giappone)

  • The family of cytochrome b561 (Paolo Trost, Italia)

  • The discovery of the NAADP receptor (Antony Galione, Gran Bretagna)

  • Lysosomal amino acid transporters (Bruno Gasnier, Francia)

  • Endo-lysosomal ion channels (Dejian Ren, Stati Uniti)

  • TMEM16 channels and scramblases (Anna Boccaccio, Italia)

  • VDAC channels (Vito De Pinto, Italia)

  • Activity of pore forming proteins and antimicrobial peptides (Mauro Dalla Serra, Italia)

  • Engineering ion channels for optogenetics (Anna Moroni, Italia)

SESSION 4: Intracellular channels and transporters in human disease

  • Angiogenesis and intracellular channels (Antonio Filippini, Italia)

  • Role of TRPML1 in lysosomal signaling and autophagy (Diego Medina, Italia)

  • CLC channels and transporters – from biophysics to human genetic diseases (Michael Pusch, Italia)

  • Exploiting mitochondrial ion channels as oncological targets (Ildiko Szabò, Italia)

L’Opening Lecture vedrà la partecipazione di Franco Gambale, associato dell’Istituto di biofisica – Cnr di cui è stato Direttore per diversi anni, con un contributo dal titolo ‘Italian Biophysics and the International School of Pure and Applied Biophysics in Venice’.

E’, infine, prevista una Special Lecture di Michael Pusch dell’Istituto di biofisica - Cnr dal titolo ‘When physics and biology meet: functional measurements of ion channels and transporters’.

Stampa/PDF
International School of Pure and Applied Biophysics