Investimenti e timing: Il calendario economico

Stampa/PDF

Da sempre l’uomo ha suddiviso il tempo in frazioni temporali per dare loro un nome. In genere, ogni calendario presenta gli avvenimenti più importanti durante l’anno o durante il mese. Quindi, perché dovrebbe essere diverso in ambito economico?

Il calendario economico è uno strumento molto diffuso fra gli specialisti ma poco conosciuto dai più. Tuttavia, la sua importanza lo rende utile e talvolta indispensabile per effettuare le proprie scelte di investimento o disinvestimento.  


Il calendario economico e le festività 

Come ogni calendario, anche il calendario economico presenta dei giorni più importanti di altri. Inoltre, possiamo immaginare il calendario economico come un insieme di diversi calendari. Come si può facilmente immaginare, avere le festività orientali, occidentali e arabe nello stesso calendario non è molto utile. Tuttavia, nel calendario economico sono rappresentati diversi eventi per soddisfare la molteplicità di investitori. Per fare un semplice esempio, in un calendario economico possono essere rappresentati i seguenti eventi: Livello delle importazioni in Giappone, Vendita di abitazioni esistenti negli Stati Uniti, Prodotto interno lordo in Germania, PMI manifatturiero flash in Europa e così via.


In genere, un calendario economico riporta indicatori statistici e report che potrebbero influenzare i mercati e muovere le coppie di valute nel breve e brevissimo termine. Gran parte di questi indicatori è programmata con largo anticipo dagli stati che li propongono, permettendo agli investitori più accorti di programmare l’entrata e l’uscita dalle loro posizioni d’investimento.

Esistono diverse fonti dove reperire queste informazioni. In genere, in Italia è utile tenere sotto controllo i bollettini della Banca d’Italia, che tuttavia non sono sempre semplici o utili per alcuni investitori. A livello internazionale Bloomberg offre un’ottima panoramica dei principali eventi economici e finanziari.

Il calendario economico in Italia 

Per quanto riguarda il calendario economico in Italia, possiamo consigliare iForex che offre una buona panoramica dei principali market mover in italiano ed è verificato dalla stessa società che verifica Bloomberg, ossia Econoday.

Market movers e come sfruttarli

I cosiddetti market movers non sono altro che le cause che potrebbero muovere gli indici di mercato, le valute o i valori azionari. Come si può immaginare, esistono cause più importanti di altre e cause che sono completamente irrilevanti per alcuni investitori. Solitamente, queste cause sono divise in tre fattori principali detti indicatori economici, indicatori finanziari e politici.

Gli indicatori economici riguardano dati e statistiche relativi a paesi, pertanto fra questi fattori si possono trovare indicatori quali il prodotto interno lordo e il mercato immobiliare. Già da quest’ultimo indicatore si potrebbe analizzare l’andamento del mercato immobiliare in un paese e valutare la presenza di bolle immobiliari o di mercati stagnanti.

Gli indicatori finanziari presentano l’andamento delle banche centrali, dei tassi d’interesse e dell’inflazione. In genere, una politica monetaria espansiva o restrittiva operata dalla banca centrale influenza i tassi d’interesse e il valore del mercato azionario.

Gli indicatori politici riguardano importanti eventi politici come elezioni o decisioni sulle politiche di importazione ed esportazione di un paese.

Detto questo, è bene osservare il calendario economico prima di effettuare scelte di investimento o disinvestimento di qualsiasi tipo. Ora che sapete dove trovare le informazioni, non vi rimane che approfondire come potrebbero impattare i vostri investimenti. Il tempo è denaro!                                      

Le informazioni pubblicate su questo articolo hanno finalità informativa, e/o pubblicitaria/promozionale e non sono in alcun modo da intendersi né come consulenza, né come sollecitamento all’investimento.

Le attività di trading comportano un alto livello di rischio e non sono adeguate a tutti gli investitori.

Stampa/PDF
Investimenti e timing: Il calendario economico