Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

#IORESTOACASA e ascolto buona musica

Stampa/PDF
In questo momento di grande emergenza per l’Italia, ZANTA Pianoforti ha deciso di aderire alla campagna #iorestoacasa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei ministri e dal ministero della Salute, che ogni giorno vede uniti artisti, influencer, cantanti, personaggi della cultura, dello spettacolo e dello sport per sensibilizzare gli utenti della rete sull’importanza di osservare i comportamenti raccomandati nel dpcm del 9 marzo contro il Coronavirus.

Zanta Pianoforti lancia quindi l’iniziativa #IORESTOACASA E ASCOLTO BUONA MUSICA: ogni giorno alle ore 17, a partire dal 17 marzo, verranno condivisi su tutti gli account social di Zanta Pianoforti i video di musicisti, pianisti e compositori, che parteciperanno alla campagna offrendo agli utenti della rete le loro performance musicali e permettendo dunque a chiunque lo desideri di ascoltare “buona musica” direttamente da casa. Hanno già aderito i maestri Massimo Somenzi, Mario Brunello, Renata Benvegnù, Andrè Gallo, Giulia Vazzoler, Roberta Di Mario, Gerardo Felisatti e altri artisti si aggiungeranno nei prossimi giorni.

Ma non è tutto: con l’obiettivo di sostenere le strutture sanitarie nazionali, in particolare della Regione Veneto, e di tutto il personale medico che in questi giorni sta combattendo una durissima battaglia per curare i cittadini italiani, ZANTA Pianoforti ha avviato una campagna di crowdfunding coinvolgendo tutti i cittadini che lo vorranno. Acquistando la maglietta #IORESTOACASA di ZANTA Pianoforti, chiunque può contribuire con la propria donazione. È possibile acquistare la maglietta, disponibile solo nel colore black, tramite bonifico bancario o PayPal facendo un versamento minimo di 15 €. I dettagli per il pagamento saranno visualizzati dopo la compilazione dell’apposito modulo disponibile online a questa pagina https://bit.ly/2x3jJZG.

II ricavato verrà devoluto sistema sanitario nazionale attraverso la Croce Rossa Italiana per sopperire alle richieste eccezionali a cui sta facendo fronte nella cura delle persone affette da Coronavirus. Un modo per dare il proprio contributo in questa battaglia che ci vede tutti partecipi e in prima linea, distanti ma forti e uniti.

Ma chi è Zanta Pianoforti?
È un atelier veneziano che da oltre quarant'anni restaura pianoforti e li fornisce ai Teatri, fondato nel 1979 da Silvano Zanta oggi affiancato da suo figlio Roberto, un laboratorio che incarna i valori e l'arte del Made in Italy.

Nella bottega di restauro pianoforti ZANTA è possibile svolgere qualsiasi intervento, fino alla ricostruzione di intere parti dello strumento. Grazie ai maestri decoratori della Scuola d’Arte di Venezia sono in grado di restaurare o riprodurre qualsiasi tipologia di decorazione, garantendo un lavoro interamente fatto a mano di altissima qualità. Oltre al laboratorio, tra i più grandi e attrezzati in Italia, ZANTA Pianoforti ha tre showroom tra Venezia, Verona e Vicenza. ZANTA Pianoforti fornisce anche numerosi Teatri sul territorio nazionale, così come molti artisti, seguendoli per l’intera durata delle loro tournée nell’ambito della musica classica, del jazz, della musica leggera o della lirica.

Ma non finisce qui, Silvano Zanta ha raccolto con coraggio la sfida che Enzo Berti, architetto e designer veneziano, gli ha lanciato ben 5 anni fa e insieme hanno progettato e costruito il pianoforte ZB200 che ha visto la luce nel 2018. Lo ZB200 è nuovo concetto di pianoforte, ripensato non solo nella forma ma anche nell’acustica: è infatti un mezza coda che riproduce le performance di un gran coda, uno strumento in cui il design incontra l’artigianato, in una sintesi unica e innovativa.
Stampa/PDF
#IORESTOACASA e ascolto buona musica