Ischia Global Fest - Film & Music

Stampa/PDF
Parte la XIV edizione dell’Ischia Global Film & Music Fest. Gli eventi, incontri aperti al pubblico, proiezioni, conferenze e performance musicali nei luoghi più suggestivi dell’isola da Casamicciola a Lacco Ameno, da Forio ad Ischia Porto e Sant’Angelo.

Nei locali dell’ordine dei giornalisti, il presidente Ottavio Lucarelli ha presentato Pascal Vicedomini, fondatore e produttore del format. Sono intervenuti Enzo De Caro, Lina Sastri, Valerio Caprara, Elena Articoli De Curtis, figlia di Liliana e nipote del principe in arte Totò.

Ad inaugurare la manifestazione al Regina Isabella ci sarà Danny De Vito, Dionne Warwick e il re del soul Zucchero Fornaciari e Paolo Genovese. Presidente del Global Kerry Kennedy affiancato da Andrea Iervolino e Lina Sastri. Madrina, la supermodella tunisina Rim Saidi.

Nella serata in Piazza Santa Restituta di Lacco Ameno “Omaggio a Bud Spencer” con la proiezione del film “Piedone d’Egitto” di Steno.

Oltre cento gli ospiti attesi sull’isola verde, tra questi nomi del cinema e dello spettacolo italiano e internazionale. Dieci premi Oscar. Sarà l’occasione per promuovere la petizione per l’Oscar alla carriera a Lina Wertumeller, già firmata da Sophia Loren ed altri big dello spettacolo.

Siamo felici di poter annunciare ancora nuovi grandi ospiti internazionali a cominciare da una super star assoluta come Gerard Butlerha dichiarato Pascalprotagonista di grandi blockbuster come “300” e “Attacco al potere 2” che proprio ad Ischia Global s’impose come giovane talento. In arrivo anche il regista Abel Ferrara, in questo periodo impegnato alla realizzazione di un documentario su Padre Pio che sarà anche una ricerca delle proprie radici”.

Paese ospite il Canada. Il Premio Ischia Global Award andrà al regista Carlo Carnei che ha da poco terminato a Napoli la lavorazione della serie Rai “I bastardi di Pizzofalcone”. Il pemio Enrico Job, voluto da Lina Wertumuller in memoria del grande scenografo e artista andrà Iaia Forte.
 
Il patron del festival ha annunciato che partiranno da Ischia le celebrazioni  (nel 2017) per ricordare i 50 anni della scomparsa del principe della risata. Saranno proiettati nelle piazze dell’isola i film di Totò con un contributo di Enzo De Caro che insieme ai familiari dell’artista sta raccogliendo materiale conservato nel “pensatoio” riservatissimo dell’artista, mai scoperto.
Stampa/PDF
Ischia Global Fest - Film & Music