Ischia, i Re Magi arrivano dal mare

Stampa/PDF

Arriveranno dal mare, su tre piccoli gozzi, in una originale rivisitazione dell’Epifania: a Ischia si rinnova la tradizione dei Re Magi sulla spiaggia della Mandra, un rito che coniuga la tradizione cattolica alla vocazione marinara del piccolo e colorato borgo di pescatori che ha conquistato, tra gli altri, Luchino Visconti ed Erri De Luca.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale Largo dei Naviganti in collaborazione con il Comune di Ischia ed è inserito nel cartellone del “Natale a Ischia”.

Melchiorre, Baldassarre e Gaspare, introdotti dal suono della tofa (una conchiglia bucata in modo che, soffiandoci dentro, venga procurato un rumore suggestivo), sbarcheranno sull’arenile e si dirigeranno, attorniati da bimbi festosi e turisti pronti a immortalare le suggestioni di un evento unico, verso la capanna della Natività, portando i loro simbolici doni e distribuendo al pubblico - insieme ai residenti della zona, che collaborano all’iniziativa - leccornie d’ogni tipo, dalla pizza di scarola ai dolci della tradizione napoletana.

Stampa/PDF
Ischia, i Re Magi arrivano dal mare