Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

Kirk Douglas, 103 anni dalla nascita dell'attore

Stampa/PDF

Il 9 Dicembre 2019, Kirk Douglas ha compiuto 103 anni. Uno degli attori più importanti di Hollywood ha festeggiato il suo compleanno senza feste sfarzose ed insieme ai suoi cari familiari. Una semplice cena voluta dallo stesso attore per festeggiare al meglio il più longevo premio Oscar maschile ancora in vita.

La nascita dell'attore Kirk Douglas

Issur Danielovitch Demsky, ovvero Kirk Douglas nasce nello stato di New York nel dicembre del 1916 da immigrati bielorussi di religione ebrea. Il futuro attore, dopo aver prestato servizio nella Marina Militare americana durante la seconda guerra mondiale, inizia a lavorare in teatro con i primi ruoli a Broadway dove inizierà anche ad usare il nome che tutti noi conosciamo.

Il debutto sul grande schermo avviene nel 1946 con il film “Lo strano amore di Marta Ivers” ed inizierà ad interpretare ruoli in commedie per poi consacrarsi pochi anni dopo (nel 1949) recitando nel film “Il grande campione” che gli valse la prima nomination al Premio Oscar come miglior attore protagonista. La seconda nomination, sempre nella stessa categoria, arrivo nel 1952 con “Il bruto e la bella ” di Vincente Minnelli. Lo stesso regista poi dirigerà nel 1956 “La brama di vivere” dove Douglas interpreta Vincent Van Gogh per la sua terza ed ultima nomination agli Oscar.

Il successo con Spartacus e l'oscar alla carriera

Saranno poi la fine degli 50 e l'inizio degli anni 60 a regalare a Kirk Douglas due immense gioie e soprattutto capolavori cinematografici. Si inizia col 1957 quando recita nella pellicola profondamente antimilitarista “Orizzonti di gloria” diretta da un giovanissimo Stanley Kubric mentre poi il 1960 Douglas interpreta il ruolo da protagonista del kolossal “Spartacus”.

Film dopo film ed interpretazione dopo interpretazione, Kirk Douglas viene poi premiato nel 1996 con l'Oscar alla carriera. Alla fine della sua carriera cinematografica (ormai lasciata viste le sue attuali condizioni fisiche), Kirk Douglas vanta un vero record con ben 75 film recitati.

Una festa in famiglia

Nessuna celebrazione sfarzosa. Nessuna festa sfavillante ma una semplice cena in famiglia. Questa la richiesta dell'attore a figli e nipoti come rivelato dal primogenito Michael Douglas. Le foto della cena in famiglia sono state poi pubblicate dal nipote Cameron Douglas sul suo profilo Instagram che ha fatto a modo suo gli auguri all'adorato nonno.


Visualizza questo post su Instagram

Happy Birthday Pappy...you are a gift to the world; a guiding light and source of inspiration to me. I Love you. #103 to #infinity

Un post condiviso da Cameron Douglas (@cameronmorrelldouglas) in data:

103 anni dalla nascita di Kirk Douglas, 103 anni per un attore che fatto la storia di Hollywood e ci ha regalato grandi interpretazioni dagli anni 50 fino ai nostri giorni.

Stampa/PDF
Kirk Douglas, 103 anni dalla nascita dell'attore