Klimahouse 2017

Stampa/PDF
Se il secolo scorso è stato dominato dall'espansione della struttura urbana, questo secolo è caratterizzato dalla comprensione del territorio urbano come fatto complesso, capace di modificarsi e di rigenerarsi attraverso continue trasformazioni. 

Questo il focus dell'intervento dell'Architetto Cino Zucchi, keynotespeaker del Convegno CasaClima nell'ambito della dodicesima edizione di Klimahouse, fiera internazionale per l'efficienza energetica e il risanamento in edilizia a cui partecipano relatori di primo piano a livello mondiale.  
 
In sintonia con il tema del "Putting sustainability into practice" l'intervento di Zucchi lancia, infatti, nuovi stimoli sul tema della rigenerazione urbana: "Se i modelli urbani del secolo scorso, pervasi da ricorrenti metafore biologiche (le strade erano chiamate 'arterie', i parchi 'polmoni verdi', le case 'cellule'), sembravano vedere nella città densa il problema e nella diffusione di "villaggi satellite" o di tessuti a bassa densità la soluzione, la cultura contemporanea sta da qualche anno riscoprendo le nozioni di densità e di urbanità, non solo come elementi positivi dal punto di vista sociale e funzionale, ma anche di quello della sostenibilità e della conservazione delle risorse"
Stampa/PDF
Klimahouse 2017