L'accordo Cnr-Royal Society Edinburgh

Stampa/PDF

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche e la Royal Society-Edinburgh (Scozia) hanno firmato un nuovo Accordo di Cooperazione su Scienza e Innovazione. La cerimonia della firma si è svolta a Londra, presso la sede della Royal Society-London dove il Prof. Alex Halliday, in qualità di vice Presidente, oltre a mettere a disposizione il luogo per l’evento, ha dato vita, insieme al Presidente Inguscio, ad interessanti colloqui sull’importanza delle collaborazioni tra le comunità scientifiche britannica e italiana e ad un fertile scambio di informazioni e vedute sulla ricerca scientifica e le politiche da adottare a suo riguardo, principalmente dopo la Brexit.

L'accordo 

Il testo ufficiale dell’Accordo, già firmato anticipatamente da Jocelyn Bell Burnell, Presidente della Royal Society-Edinburgh, impossibilitata a prendere parte all’incontro per altri importanti impegni istituzionali, è stato firmato anche dal Presidente del Cnr, Massimo Inguscio, alla presenza di Virginia Coda Nunziante, responsabile della Struttura Relazioni Internazionali del Cnr e di William Duncan, Chief Executive della Royal Society Scozia, che, apponendo anche le loro firme, hanno testimoniato e sancito l’inizio formale della collaborazione.

Presente alla suddetta cerimonia anche l’addetto scientifico presso la rappresentanza diplomatica italiana a Londra Roberto Di Lauro che, con la sua alta competenza ed intensa attività, ha promosso e incoraggiato la nascita del summenzionato Accordo.

L’Accordo prevede il finanziamento di 3 progetti di ricerca congiunti su base biennale nell’ambito delle seguenti aree scientifiche: Scienze Fisiche e Ingegneristiche, Scienze della Vita e Scienze Umane e Patrimonio Culturale. Le modalità di attuazione dell’Accordo sono in via di definizione e un Annex al testo verrà elaborato, congiuntamente, dalle due istituzioni nei prossimi mesi. Norme e istruzioni relative alla presentazione delle domande verranno pubblicate sul sito Cnr quando la fase operativa della collaborazione sarà stata determinata nei dettagli dalle Parti.

Stampa/PDF
L'accordo Cnr-Royal Society Edinburgh