L'anteprima di Provenance

Stampa/PDF

Entra nel vivo il programma degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento che per la quarantesima edizione propongono un focus sul genere drama ed un omaggio al Regno Unito.

Primo appuntamento della sezione Incontri UK sarà l’anteprima di Provenance (Cinema Tasso), opera prima di Ben Hecking che presenterà il film al pubblico di Sorrento accompagnato dall’attrice protagonista Charlotte Vega. Il film racconta la storia di un musicista classico che viaggia nel sud della Francia per sfuggire ai suoi demoni e aspettare l'arrivo del suo nuovo amore, una donna di nome Sophia. A turbare l’equilibrio nella vista di John Finch è l’incontro apparentemente casuale con Peter. Provenanceè un dramma classico con una  forte tensione claustrofobica che si ripercuote sulla vita dei protagonisti. Una storia di esseri umani perseguitati dal loro passato, intrappolati in una tragica rete di passione, traumi e amore.

Allo stesso tempo, prende il via anche la retrospettiva “Women in Film” realizzata in collaborazione con il British Council, con la proiezione di Queens of Syria (Cinema Tasso) della regista Yasmin Fedda.

In seguito, presso il Chiostro San Francesco è previsto l’incontro Non è la fiction incentrato sulle trasformazioni del genere drama dal cinema alla serialità. Saranno presenti: Riccardo Tozzi (CEO e fondatore di Cattleya), Mario Gianani (produttore per Wildside), Barbara Salabé (President & Managing Director Warner Bros.) e gli sceneggiatori Barbara Petronio e Stefano Sardo. A seguire, interverranno Rosanna Romano (Direttore Generale delle Politiche Culturali e del Turismo della Regione Campania) e Titta Fiore (Presidente della Fondazione Film Commission Regione Campania) per presentare i risultati e le prospettive della Legge Cinema Campania. 

Gli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento sono promossi  e sostenuti dal Comune di Sorrento, organizzati da Cineventi con la direzione artistica di Remigio Truocchio, con il sostegno della Regione Campania e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania.

Stampa/PDF
L'anteprima di Provenance