L'Eurogruppo si compiace per la Grecia

Stampa/PDF
L'Eurogruppo accoglie con favore il completamento da parte delle autorità greche della prima serie di pietre miliari e le misure del settore finanziario che sono essenziali per un processo di ricapitalizzazione di successo. Si tratta di un passo importante verso affrontare le principali sfide che l'economia greca sta affrontando e verso ripristinandola su un percorso sostenibile. Inoltre, ha consentito al Consiglio di Amministrazione ESM di approvare oggi la seconda erogazione sotto la prima tranche del programma ESM per un importo di € 2 miliardi.

Per quanto riguarda la ricapitalizzazione delle importanti banche greche, si accolgono con favore i significativi progressi compiuti nelle ultime settimane, dopo la pubblicazione dei risultati della valutazione completa della BCE. 
 
Nel complesso, la ricapitalizzazione è un passo importante verso il ripristino della solidità del settore bancario greco, salvaguardando così la stabilità finanziaria in Grecia. Ciò, tuttavia, richiede ulteriori sforzi risoluti da parte delle autorità greche per affrontare i restanti punti di vulnerabilità, in particolare quelli derivanti dal livello elevato delle sofferenze. In questo contesto, si è accolto con favore l'intenzione delle autorità greche di attuazione costante della strategia di NPL in linea con il calendario concordato con le istituzioni europee. 
 
Viene accolto con favore l'impegno delle autorità greche a finalizzare una seconda serie di tappe entro la metà di dicembre e di prendere tutte le decisioni necessarie a eliminare le strozzature sui progetti chiave.
Stampa/PDF
L'Eurogruppo si compiace per la Grecia