L'iniziativa #ioleggoperche

Stampa/PDF

#ioleggoperché è un’iniziativa che è nata nel 2015 e il cui obiettivo principale è raccogliere romanzi per poi donarli alle scuole. Nel 2016 sono stati donati circa 124000 libri e nel 2017 più di 222000. La partecipazione è aperta a tutti, sia case editrici, sia librerie e persone normali. Infatti è possibile comprare delle opere per poi donarle alle scuole che partecipano al progetto.

La raccolta è organizzata prevalentemente dalle biblioteche che accetteranno le donazioni dal 20 al 28 ottobre. Anche le scuole si sono occupate delle sensibilizzazione, in primis i docenti e poi gli studenti che hanno cercato di fare sponsorizzazione tramite i social.

Inoltre con #ioleggoperché ha creato una rete di comunicazione tra i vari sostenitori e lettori. E’ possibile pubblicare una citazione tratta dal proprio romanzo preferito con l’hastag specifico. In questo modo tutti possono parlare e discutere delle grandi opere letterarie. Dalle più belle e condivise tra queste poi i coordinatori dell’iniziativa hanno creato una wallpaper ovvero un manifesto che rappresenta interattività della cultura.

Molti attori, cantanti, musicisti, youtuber sportivi e autori hanno partecipato alla raccolta pubblicizzandola tramite video e post. Alcuni ad esempio sono stati Marco Bocci, Maurizio De Giovanni, Erri De Luca, Leonardo Decarli, Jovanotti, Licia Troisi e Roberto Vecchioni.  

Stampa/PDF
L'iniziativa #ioleggoperche