L'Ue contro il commercio illegale di tabacco

Stampa/PDF

L'UE invita gli altri paesi a firmare il protocollo dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per eliminare il commercio illegale del tabacco.

Il commercio illegale di tabacco è un problema globale, che richiede una cooperazione su scala mondiale. Il protocollo FCTC è il primo trattato internazionale volto a contrastare il contrabbando di tabacco internazionale. 

Il vicepresidente della Commissione Kristalina Georgieva ha dichiarato: "Il commercio illecito di tabacco minaccia la salute e drena i bilanci pubblici dei nostri cittadini. Solo un trattato internazionale delle Nazioni Unite con obblighi vincolanti come il Protocollo per eliminare gli scambi illegali del tabacco è in grado di affrontare adeguatamente la sfida che stiamo affrontando".

Il commissario europeo per la salute e la sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis ha aggiunto: "Il fumo è responsabile della perdita di quasi 700.000 vite ogni anno in tutta l'Europa. L'illecito di tabacco commerciale mina la pubblica politica sanitaria dell'UE. Come previsto dal protocollo, i servizi della Commissione Europea stanno plasmando in questo momento il sistema di tracciabilità dei prodotti del tabacco che contribuirà a reprimere il commercio illegale."

Stampa/PDF
L'Ue contro il commercio illegale di tabacco