L'UE per la protezione dei diritti dei bambini

Stampa/PDF

Il Consiglio Europeo ha adottato conclusioni sulla promozione e la protezione dei diritti del bambino. Queste conclusioni seguono le 'Linee Guida per la promozione e la protezione dei diritti del fanciullo (2017) - Leave No Child Behind' adottata dal Consiglio il 6 marzo 2017. Con queste linee guida, l'Unione europea ha ribadito il suo impegno a proteggere in modo completo i diritti del bambino nella sua politica esterna ai diritti umani.

In linea con la guida, le conclusioni si concentrano sulla promozione della parità di genere, assicurando l'emancipazione delle ragazze , integrazione dei diritti del bambino in tutti i settori e in tutte le programmazioni incoraggiando i paesi partner ad adottare una strategia nazionale sui diritti del bambino.

Il Consiglio ribadisce l'impegno attivo dell'UE nei processi che tutelano i diritti umani e le libertà fondamentali di tutti i bambini rifugiati e migranti .

Stampa/PDF
L'UE per la protezione dei diritti dei bambini