L'UE sulle Maldive

Stampa/PDF
Il Consiglio Europeo sugli "Affari esteri" ha adottato conclusioni sulle Maldive, che valutano il recente peggioramento della situazione nel paese.

Il Consiglio invita le istituzioni maldiviane competenti a revocare immediatamente lo stato di emergenza e a ripristinare tutti i diritti sanciti dalla costituzione.

L'UE condanna gli arresti con motivazioni politiche e chiede l'immediato rilascio di tutti i prigionieri politici.

Il Consiglio invita il governo delle Maldive ad avviare con i leader dell'opposizione un dialogo genuino.

Il Consiglio ritiene che la situazione attuale non sia conforme ai principi dell'ordine democratico e della separazione dei poteri e che, in assenza di un miglioramento della situazione, potrebbe prendere in esame misure mirate.

Stampa/PDF
L'UE sulle Maldive