LA BANCA DELLA TERRA

Stampa/PDF

La "Banca della terra" e le nuove opportunità per i giovani agricoltori della Toscana. Questo il prossimo appuntamento del calendario della Toscana verso l´Expo 2015, ricompreso nel "buon vivere toscano", che è inserito anche nel progetto Giovanisì.

L´appuntamento è per il 9 aprile a Sarteano (Si). In pratica la giornata sarà una "Story visit" dedicata a chi vuole iniziare un´attività agricola e intende approfondire le sue conoscenze sulla "Banca della terra", ma anche sulle possibilità offerte dal programma Giovansì e dai fondi comunitari.

La giornata inizierà alle 9,30 con la visita a due poderi: "Poderuccio" e "Palazzone" situati fra Sarteano e Chianciano Terme e recentemente dati in concessione a giovani agricoltori attraverso la "Banca della Terra". Seguirà la parte di approfondimento, che si terrà al Teatro degli Arrischianti (dalle 11,15) con alcune testimonianze di giovani agricoltori, l´illustrazione della Banca della Terra, i fondi comunitari per i giovani imprenditori agricoli, la parte di Giovanisì, ovvero i tirocini in agricoltura e le altre opportunità del progetto regionale. Ai lavori parteciperà l´assessore all´agricoltura e foreste Gianni Salvadori.

Stampa/PDF
LA BANCA DELLA TERRA