La Campania al Sana

Stampa/PDF

La Campania sarà tra i protagonisti della 28esima edizione di SANA, il salone internazionale del biologico e del naturale in programma nel Quartiere fieristico di Bologna.

L’area esposititiva identificata dal claim “Campania Terra di Bio e Dieta Mediterranea” ospiterà la Regione e le imprese agroalimentari campane del comparto biologico “Grazie alla partecipazione al SANA - dichiara il consigliere delegato del Presidente De Luca all’Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca, Franco Alfieri - faremo conoscere il meglio della produzione biologica regionale ad un pubblico sempre più preparato e consapevole e, soprattutto, le nostre imprese potranno interagire con una platea qualificata di giornalisti e buyer esteri, provenienti da più di 20 paesi”.

Il mercato del biologico è da anni in forte crescita. Secondo i dati del Ministero delle Politiche Agricole, il giro d’affari a livello mondiale ha superato i 60 miliardi di euro, di cui 27 miliardi negli Stati Uniti e 26 miliardi in Europa.

Anche in Italia il comparto gode di ottima salute. I dati diffusi da AssoBio, l’associazione nazionale delle imprese di trasformazione e distribuzione dei prodotti biologici, rivelano che il fatturato complessivo del 2015 ammonta a 4,3 miliardi di euro. In particolare, le vendite nella grande distribuzione hanno registrato un incremento del 20,1% rispetto all’anno precedente mentre quelle realizzate nel dettaglio specializzato sono cresciute del 13,5%.

Stampa/PDF
La Campania al Sana