La casa sull’albero: un'idea vacanza originale

Stampa/PDF

Non è solo il sogno di tutti i bambini, ma anche di tanti adulti: la casa sull’albero. Chi non ha avuto la fortuna di avere un giardino da piccolo, e quindi una tree house tutta sua, è ancora in tempo per rimediare. La casa sull’albero è improvvisamente diventata di moda. Sono sempre più numerose, infatti, quelle costruite nei camping e negli agriturismi in Italia e all’estero per far vivere agli ospiti un’esperienza originale all’insegna dell’avventura, tra le fronde di alberi secolari.

La casa sull'albero: un'esperienza unica
Le case sugli alberi sono costruite rigorosamente in legno, vi si accede attraverso una comoda scala e sono molto confortevoli al loro interno, alcune anche decisamente spaziose. Garantiscono un’esperienza unica a contatto con la natura: andare a dormire guardando le stelle dal proprio letto e svegliarsi nel silenzio della natura, tra gli alberi, facendo magari colazione sul patio sopraelevato, non è cosa di tutti i giorni.

La casa sull’albero può essere un’idea vacanza per un long weekend in queste giornate di sole autunnali; ma anche più avanti, d’inverno, nei resort coperti di neve, l’appeal non è da meno.

Le case sull'albero più belle del mondo
Ecco una carrellata delle case sull’albero più belle, selezionate sulla piattaforma Pitchup.com. Un originale viaggio dalla Francia all’Inghilterra e dal Galles alla Croazia includendo una puntatina in Messico per i turisti più avventurosi.

Le Domaine des Vaulx – Mayenne – Francia
Nella bellissima zona dei Castelli della Loira, tra il verde della campagna, troviamo Le Domaine des Vaulx. Affacciato su un lago suggestivo, circondato da oltre 1000 chilometri di sentieri per escursioni a cavallo, è il posto ideale per dimenticare la routine e rilassarsi a contatto con una natura incontaminata. I laghi dei dintorni sono perfetti per chi ama la pesca e le lunghe camminate. La struttura è anche un ottimo punto di partenza per una gita alla famosissima Isola di Mont Saint-Michel, che si trova a un’ora di auto. La casa sull’albero Lisbonne può ospitare fino a 6 persone e dispone di 3 camere da letto.

Les Cabanes des Benauges – Arbis – Francia
Nel cuore dell’Aquitania, una delle più belle regioni della Francia, è situato Les Cabanes des Benauges, una struttura immersa nel verde dei vigneti, a pochi minuti da un lago adatto alla pesca. A una trentina di chilometri di distanza ci sono Saint-Emilion e Sauternes, due rinomati centri di produzione vinicola che offrono la possibilità di fare degustazioni in diverse cantine. I posti ideali per acquistare una bottiglia da bere con calma, la sera, sulla terrazza di una delle 3 case sull’albero tra cui è possibile scegliere – Pas de la Louva, Mazerolle, Jaugas – ognuna in grado di accogliere fino a 5 persone.

Wootton Park – Henley-in-Arden – Inghilterra
Nel verde del Warwickshire, non lontano da Worcester, si può trovare Wootton Park, una struttura che offre pod di lusso, dotati di ogni confort, disseminati nella tranquilla campagna inglese. È d’obbligo scegliere l’unico Tree Pod, naturalmente, per assicurarsi l’emozione di guardare il mondo dall’alto. Questa stupenda casa sull’albero, arredata con eleganza, può ospitare fino a 2 adulti e 2 bambini ed è dotata addirittura di vasca idromassaggio, accappatoi, lenzuola, asciugamani e, that goes without saying, di tutto l’occorrente per il tè. Non mancano un salone di bellezza e un maneggio per chi ama cavalcare.

Celtic Woodland Holidays – Powys – Galles
Nel Galles occidentale, a pochi minuti di auto da Builth Wells, troviamo il Celtic Woodland Holidays, che offre sistemazioni raffinate e confortevoli. Il fiume Wye è perfetto per fare lunghe passeggiate nel verde, come pure i sentieri che si inoltrano nei boschi. La casa sull’albero, isolata e silenziosa, è ideale per famiglie di 4 persone ed è dotata di un ampio terrazzo dove pranzare o fare colazione. Non mancano un parco giochi e una cucina comune dotata di tutto il necessario per soddisfare le esigenze degli ospiti.

Redwood Valley – Presteigne – Galles
Sempre nella parte ovest del Regno Unito, è ubicato il Redwood Valley-Woodland Cabin and Yurts, un glamping lussuoso e molto tranquillo. 25 acri di foresta sono a disposizione degli ospiti per fare hiking e arrivare fino al ruscello che segna il confine tra il Galles e l’Inghilterra. Tra gli animali più facili da vedere in questi dintorni ci sono cervi, lontre e gufi. Ognuna delle unità abitative è dotata di una grande spazio esterno privato. Vi consigliamo di scegliere invece delle solite yurte, l’unica casa sull’albero, veramente spettacolare, che può ospitare fino a 3 persone.

Cadmos Village – Komaji – Croazia
A 30 chilometri da Dubrovnik, il Cadmos Village offre ospitalità esclusivamente in lussuose case sull’albero. Ognuna è spaziosa, confortevole, dotata di 3 camere da letto e in grado di accogliere fino a 6 persone. Queste spettacolari abitazioni in legno sono dislocate all’interno di un parco avventura immerso nei boschi. Per divertirsi durante il giorno si può scegliere tra numerose escursioni a cavallo, in bicicletta o a piedi. A mezz’ora di auto c’è il mare e ci si può rilassare in spiaggia. Insomma, questo è un luogo perfetto per le vacanze.

Casa Aztlan – Coba – Messico
Nella meravigliosa penisola dello Yucatan, una delle mete preferite dai turisti che scelgono il Messico, troviamo Casa Aztlan, un glamping che propone ai suoi ospiti case costruite sugli alberi della foresta pluviale. Un’esperienza unica. A venti minuti di auto da Tulum, si può soggiornare in alloggi eco-friendly senza elettricità e frequentare corsi di cucina locale o di pittura. La colazione è inclusa e volendo anche la cena, con menu per vegetariani e per vegani. Nei dintorni ci sono diversi siti Maya di grande rilievo archeologico, un fiume sotterraneo da esplorare e tanti animali esotici.

Stampa/PDF
La casa sull’albero: un'idea vacanza originale