La doppia imposizione tra gli Stati UE

Stampa/PDF

Il Consiglio Europeo ha approvato un nuovo sistema di risoluzione delle controversie in materia di doppia imposizione tra gli Stati membri.

La direttiva rafforza i meccanismi cui si ricorre per risolvere le controversie che emergono dall'interpretazione di accordi sull'eliminazione della doppia imposizione.

"Il nuovo sistema rappresenta un notevole miglioramento: incoraggerà gli investimenti creando un contesto fiscale più favorevole e riducendo i costi a carico delle imprese", ha dichiarato Toomas Toniste, ministro delle finanze dell'Estonia, che detiene attualmente la presidenza del Consiglio.

La direttiva è stata adottata senza discussione in una sessione del Consiglio "Economia e finanza".

L'adozione fa seguito all'accordo raggiunto nella sessione del Consiglio del 23 maggio 2017.

Stampa/PDF
La doppia imposizione tra gli Stati UE