La Maratona di Gerusalemme

Stampa/PDF
La Maratona di Gerusalemme, la Jerusalem International Winner Marathon, è uno degli eventi più emozionanti dell’anno. L’edizione 2018 della Maratona si è svotla con 30.000 runner provenienti da oltre 55 Paesi che hanno affrontato una prova di resistenza unica nel suo genere, che ha unito lo sport agli incantevoli panorami naturali e architettonici della città. Anche quest’anno vi hanno partecipano migliaia di residenti e turisti che sono venuti a vedere gli atleti amatoriali e professionisti provenienti da tutto il mondo che corrono tra magnifici panorami e strade ricche di storia.

Come negli anni passati, anche nel 2018 erano previste la maratona da 42Km, la mezza maratona da 21km, i 10 km e tragitti più brevi e per famiglie. Il percorso ha attraversato sia la Città Vecchia che i nuovi quartieri, iniziando dal Parlamento israeliano (la Knesset) e hanno proseguito verso i luoghi storici per poi arrivare nell’esclusiva zona commerciale di Mamilla, che connette la zona moderna a quella più antica. Il percorso ha toccato i quattro quartieri della città, passando dalla Porta di Giaffa, uscendo dalla Porta di Sion e risalendo verso la foresta di Gerusalemme. I runner hanno tagliato il traguardo di questa indimenticabile maratona a Sacher Park, vicino al Parlamento israeliano.

La prima maratona completa di Gerusalemme fu organizzata nel 2011, da allora ogni anno si corre all’inizio della stagione primaverile che coincide con un periodo ideale per gli sport all’aria aperta. I corridori hanno saputo apprezzare la corsa impegnativa, così come  i panorami mozzafiato e le celebri attrazioni culturali della città che s’incontrano lungo il percorso.
Stampa/PDF
La Maratona di Gerusalemme