LA MINERVA ALLA REGGIA DI CASERTA

Stampa/PDF

Il 3 luglio verrà inaugurata la mostra collettiva di Fausto Ciotti, Maria Luisa Onorati e Massimo Panfili

Sabato 3 luglio alle ore 18,30 verrà inaugurata la mostra d'arte contemporanea 'La Minerva alla Reggia di Caserta', presso la Sala della Pro Loco di Caserta, all'interno del monumento vanvitelliano. Fausto Ciotti, Maria Luisa Onorati e Massimo Panfili esporranno le proprie opere all'interno della Reggia, per suggellare il gemellaggio incominciato con la mostra "Intimo sentire" inugurata il 12 giugno scorso presso la Fortezza del Girifalco a Cortona. La mostra, organizzata da Jean Luc Umberto Bertoni dell'Associazione Minerva di Perugia in collaborazione con Federica Sapienza e Fabio Micera, vedrà la partecipazione del critico d'arte Luciano Lepri. I Comuni di Caserta e di Cortona hanno patrocinato l'evento insieme all'Assessorato alla Cultura e l'Assessorato alle Pari opportunità di Caserta ed alla Pro Loco di Caserta. Il filo conduttore sarà costituito dall'arte, nello specifico dalla pittura. La mostra vuole dare la possibilità agli artisti di effettuare una trasposizione visiva del sentimento, dell'interiorità in senso lato, del proprio personale messaggio e farne arte. Gli artisti esprimono tutti un aspetto dell'intimo sentire nel proprio lavoro e nelle proprie opere, ovviamente con tecnica, supporto, ispirazione tutti diversi e tutti molto, molto personali. Nonostante tali diversità però, essi hanno una caratteristica comune: quella di destare emozioni, sensazioni e pensieri positivi in chi osserva le loro opere. La mostra resterà aperta al pubblico fino al diciotto luglio. 

Stampa/PDF
LA MINERVA ALLA REGGIA DI CASERTA