La mostra "Alchimia"

Stampa/PDF
Giovedì 8 giugno presso La Posteria a Milano, l’artista Nini (Francesca Nini Carbonini) presenta in anteprima le nuove opere inedite di Alchimia, un viaggio al cuore del pensiero artistico dell’unica art performer italiana scelta per il Burning Man 2017.
 
La mostra personale, mecenata da Fineco e con la curatela di Le Pleiadi, rimarrà esposta negli spazi della Galleria d’Arte Le Pleiadi, in Largo V Alpini 9 a Milano,fino al prossimo 30 luglio.
Le opere in mostra della serie Alchimia sono legate da un fil rouge fisico: corde rosse uniscono i dipinti per collegarne l’anima trasversalmente. Un approccio unico per l’artista milanese-lampedusana dove il corpo ha una presenza consistente, una figura che caratterizza ogni quadro con tutte le sfaccettature della personalità umana. L’artista è presente in prima persona, nudi che esprimono la soggettività di chi li dipinge. Si crea così l’alchimia rievocata dai titoli, una trasmutazione di stato interiore, una catarsi verso l’esterno per potersi rigenerare.

In mostra, i quadri rivelano la predilezione di Nini per i grandi formati: tutto è visibile, tutto è esposto. Le grandi dimensioni permettono all'artista di essere nel suo quadro, divenendo incosciente durante la realizzazione e presente solo alla fine.
Nini è stata capace con la sua arte di attirare per ben due edizioni l’attenzione degli organizzatori del Burning Man che l’hanno voluta tra gli artisti, provenienti da tutto il mondo, a Black Rock City, nel deserto del Nevada, la prima volta su selezione nell'agosto 2014 e la seconda, il prossimo agosto 2017, su invito.
 
Durante il Burning Man di quest’anno (27 agosto - 4 settembre) realizzerà una live performance che le permetterà di mostrare il processo creativo di vandalizzazione da cui prende vita il quadro con una nuova serie di opere mai viste.
 
Grazie al sostegno di Fineco, nell'ambito della divulgazione e valorizzazione culturale del gruppo bancario, l’esibizione artistica ideata al Burning Man avrà un event-end a Milano il prossimo ottobre 2017.
Stampa/PDF
La mostra "Alchimia"