Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

La mostra fotografica di Giovanni Battista Righetti

Stampa/PDF

L’eleganza, l’attenzione al dettaglio e la capacità di cogliere lo straordinario nell’ordinario, definiscono la cifra stilistica dell’artista genovese, che da sei anni lavora a fianco di Giovanni Gastel come assistente, accostando collaborazioni con testate e brand di musica, moda e design.

Giovanni Battista Righetti inaugurerà la serie di mostre che lo showroom di The Cut ospiterà al suo interno, con l’intento di dare spazio e voce al talento e alla creatività di artisti emergenti, in un connubio di valori e visione.

L’esposizione vedrà una selezione di raffinate opere in bianco e nero del fotografo, in grado di esaltare i particolari in un sofisticato contrasto di luci e ombre, restituendo suggestive atmosfere in cui l’osservatore verrà coinvolto e chiamato a empatizzare con i soggetti ritratti. Come lo stesso Giovanni Battista Righetti dichiara: “Invogliare lo spettatore a domandarsi dei pensieri di un’altra persona, suggerendogli, con l’inquadratura, una lettura del momento, che sia parziale, ma non definitiva. Credo sia questo che mi stimoli a cogliere i momenti più ordinari: la convinzione che dietro a questi si celi la complessità della nostra esistenza”.

Stampa/PDF
La mostra fotografica di Giovanni Battista Righetti