La mostra:'Italia, la bellezza della conoscenza' fa tappa ad Hanoi

Stampa/PDF

L'esposizione "Italia, la bellezza della conoscenza" è stata inaugurata presso l' Hanoi Museum in occasione dell'anniversario dei cinquecento anni della morte di Leonardo da Vinci, giunge nella capitale vietnamita dopo numerose tappe che hanno toccato: Roma, Alessandria d'Egitto, Nuova Delhi, Singapore e Jakarta.

Sono intervenuti:  il Sindaco di Hanoi Nguyen Duc Chung, il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Enzo Moavero Milanesi e l’Ambasciatore d’Italia Antonio Alessandro. Nell’occasione sviene trasmesso il videomessaggio del Presidente del Cnr Massimo Inguscio per fare un saluto e trasferire messaggi relativi al progetto.

La  mostra itinerante promossa e finanziata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, realizzata in collaborazione con il Consiglio nazionale delle ricerche e quattro tra i principali musei scientifici italiani: Fondazione Idis-Città della Scienza di Napoli; Museo Galileo Galilei di Firenze; MUSE- Museo delle Scienze di Trento e Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

Obiettivo  dell'iniziativa è  far  conoscere all'estero l'immenso patrimonio  culturale del nostro Paese, anche nei suoi aspetti immateriali: una qualità della vita tra le migliori del mondo, un territorio straordinario con elementi di grande modernità e di proiezione verso il domani, i suoi grandi pensatori. 

Stampa/PDF
La mostra:'Italia, la bellezza della conoscenza' fa tappa ad Hanoi