La valigia di salvataggio per ricominciare

Stampa/PDF

La Valigia di Salvataggio”, progetto innovativo dell’Associazione Salvamamme Nazionale, rivolto a donne in fuga da situazioni di violenza che hanno lasciato la casa in cui vengono maltrattate e dove sono a rischio per la propria vita, approda in Campania. La Sala Armieri della sede della regione Campania (Via Marina Nuova n. 19/C - Palazzo Armieri) ospiterà la conferenza stampa di presentazione del progetto fortemente voluto dalla Regione Campania, che ha dato il Patrocinio Morale, nella figura dell’assessore alle Pari Opportunità, Chiara Marciani.

La valigia di salvataggio per ricominciare
Vista l'importanza del progetto, che consiste in una valigia piena di beni di prima necessità, informazioni salvavita e tutto l’essenziale che può occorrere per aiutare le donne in fuga a ricominciare, sulla scia del Protocollo firmato con la Polizia di Stato Questura di Roma, è stato stilato un Protocollo d’Intesa con la Questura di Napoli che, per l’occasione, verrà presentato unitamente al Questore, dott. Antonio de Iesu. Interverranno all’incontro, inoltre, Rosetta D’Amelio, Presidente del Consiglio regionaleUbaldo del Monaco, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Napoli, Rossella Zingaro, dirigente della Questura di Napoli, Virginia Ciaravolo, Responsabile tecnico scientifico del progetto, Katia Pacelli, psicologa e Direttore Generale di Salvamamme, Gabriella Salvatore, criminologa dell’associazione, e Rosa di Matteo, di Arcidonna Onlus Napoli.

L’evento vedrà la straordinaria partecipazione dell’attrice Barbara De Rossi, Presidente onoraria e testimonial del progetto, e dei numerosi sponsor e partner campani che hanno permesso all’iniziativa di poter muovere i primi passi nel territorio di Napoli per combattere la violenza di genere con concretezza e per aiutare le donne in fuga a non dover più tornare indietro.

Stampa/PDF
La valigia di salvataggio per ricominciare