Lapiazzaincantata

Stampa/PDF

Presso la Federazione Nazionale della Stampa di Roma, si è svolta la conferenza stampa di presentazione de Lapiazzaincantata, un concerto di canto corale senza precedenti che avrà luogo nella splendida Piazza del Plebiscito a Napoli, con protagonisti tredicimila studenti delle scuole primarie, medie e superiori, di diciassette Regioni.

Nel corso di questo straordinario massive flash mob, il più grande coro polifonico della storia della musica intonerà brani corali di Verdi (Aida, Gloria all’Egitto), Mozart (Requiem: Dies irae, Lacrimosa), Hendel (See the conquering), Charpentier (Te Deum) ma anche classici della canzone come I’ te vurria vasà e Michelle, diretto dai maestri Sergio Siminovich e Ciro Caravano e accompagnato dall’orchestra del Conservatorio di San Pietro a Majella.

“Grazie al sostegno della Regione Campania il 9 aprile assisteremo, senza dubbio, al più grande concerto di canto corale a più voci della storia della musica” spiega l'Assessore all'Istruzione e Politiche sociali Lucia Fortini, intervenuta alla conferenza. “La Regione Campania ha infatti predisposto, su indicazione del Presidente Vincenzo De Luca, nell'ambito delle risorse destinate alla promozione del turismo scolastico per l'anno 2015/2016, un contributo per le spese di viaggio e alloggio agli istituti di istruzione secondaria di primo e secondo grado che parteciperanno all’evento.

Il contributo della Regione Campania ha consentito a 111 cori scolastici, provenienti da 17 regioni italiane e 63 province, di sostenere il viaggio per la partecipazione a Lapiazzaincantata e, allo stesso tempo, di trascorrere un soggiorno di almeno due notti sul territorio regionale alla scoperta del nostro immenso patrimonio, coniugando quindi didattica, turismo e svago”.

Stampa/PDF
Lapiazzaincantata