Teatro Sannazaro - Il teatro di Napoli

L'ARGENTINA VOLA IN FINALE

Stampa/PDF
Sarà Argentina-Germania la finale di Brasile 2014, proprio come nel 1986 in Messico e nel 1990 in Italia. L'albiceleste arriva alla partita conclusiva del torneo dopo aver battuto l'Olanda ai calci di rigore.

La partita nei novanta minuti regolamentari ? scoppiettante e molto vivace nonostante un primo tempo in cui le due squadre non si sono volute far del male forse per paura di sbagliare in una paritita tanto importante. Invece nel secondo la musica cambia, il ritmo del gioco aumente ma nonostante questo le due nazionali non riescono a trovare la via del goal facendo terminare la partita sul punteggio di 0-0.

Nei tempi supplementari non cambia molto anzi la partita sembra farsi leggermente nervosa con alcune ammonizioni di troppo ma non servono neanche i trenta minuti dei tempi supplementari per decidere la vincitrice della partita. Stavolta prima dei rigori il C.T olandese Van Gaal non fa entrare il portiere pararigori Krul, eroe del quarto d finale contro la Costa Rica parando 2 rigori, che non era neanche presente in panchina.

Calci di rigore quindi, inizia male per gli Orange perchè Vlaar si fa parare il rigore mentre invece gli argentini non ne sbagliano uno. Il colpo del ko arriva quando anche Sneijder si fa parare il tiro dal dischetto da Sergio Romero. Quindi Argetina in finale dopo ben ventiquattro dall'ultima finale disputata allo stadio Olimpo di Roma nel 1990 in Italia contro la Germania persa per 1-0, davvero un risultato meritato per la formazione di Sabella.

L'Olanda invece l'avventura mondiale finisce qui, anche se il 12 luglio deve affrontare il Brasile per la finalina terzo e quarto posto, davvero un peccato per la formazione allenata dal C.T Van Gaal che dopo la finalina col Brasile lascerà la panchina olandese per andarsi a sedere su quella del Manchester sponda United.Quindi oggi riposo per le due finaliste e per le due che devono disputare la partita valida per il gradino più basso del podio, ormai siamo giunti quasi alla fine di questo torneo.

Si ricomincia il 12 luglio alle 22 con il match Brasile-Olanda mentre la finalissima tra Germania e Argentina arriva il giorno dopo, domenica 13 luglio al Maracana.
Stampa/PDF
L'ARGENTINA VOLA IN FINALE