Le Olimpiadi delle Neuroscienze

Stampa/PDF

A conclusione della settimana del cervello, si svolgerà in tutta Italia la fase regionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze, organizzate, per l’edizione del 2017, dall’Istituto di scienze neurologiche del Cnr di Catania.

Le Olimpiadi delle Neuroscienze rappresentano la selezione italiana della International Brain Bee (IBB), una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze. Più di mille studenti selezionati tra 5294 in 216 scuole in 18 regioni si incontreranno presso sedi universitarie, Cnr e istituti di ricerca per disputare le gare che vertono su argomenti quali intelligenza, memoria, emozioni, stress, invecchiamento, sonno e malattie del sistema nervoso. I tre migliori studenti di ogni regione andranno a competere il 5-6 Maggio a Catania per la selezione nazionale, il cui vincitore riceverà una borsa di studio per partecipare alla competizione internazionale che si svolgerà a Washington DC, USA dal 3 al 6 Agosto 2017.

Scopo dell’iniziativa è accrescere fra i giovani l’interesse per lo studio del cervello umano, ed attrarre giovani talenti alla ricerca nei settori delle neuroscienze sperimentali e cliniche. In concomitanza con le gare si tengono in tutte le sedi regionali presentazioni a carattere divulgativo da parte di relatori esperti in diversi settori delle neuroscienze, mostre, dimostrazioni scientifiche e visite museali.

Promotore dell’evento nazionale è la Società italiana di neuroscienze (SINS), alla quale afferiscono tutti i coordinatori regionali. Il Cnr partecipa con il contributo del Dipartimento di scienze biomediche e ricercatori degli Istituti di neuroscienze e di scienze neurologiche. 

Stampa/PDF
Le Olimpiadi delle Neuroscienze