Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia

Stampa/PDF

L’Archivio Nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane' si arricchisce di una nuova iniziativa: un viaggio straordinario da Nord a Sud dell’Italia attraverso i lavori di 1.110 scuole, di 450 Comuni di tutte le 20 Regioni italiane e di circa 1.500 docenti referenti alla scoperta dei tesori del nostro Paese, spesso ancora sconosciuti. 

Con il concorso 'Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia', i ragazzi, uscendo dalle mura scolastiche, hanno deciso di adottare il mondo che li circonda e di prendersene cura. E così chiese, palazzi, castelli, piazze, fontane, monumenti ai caduti, biblioteche, musei, parchi, fiumi, canali, strade, ponti, sentieri, grotte, alberi, spiagge, baie, torri, siti archeologici, edicole votive, sono diventati oggetto di scoperta e conoscenza. Gli studenti coinvolti hanno potuto costruire un rapporto diretto, motivato e anche affettivo, con il monumento prescelto e lo hanno 'raccontato' descrivendone le caratteristiche e rievocandone la storia e denunciandone il degrado, ove presente.

Per premiare gli studenti e le scuole che hanno partecipato al concorso nazionale 2017-2018 'Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia' si terrà una Cerimonia a Palazzo Reale, Napoli.  

400 studenti, di 45 scuole italiane da Bolzano a Bagheria, saranno presenti all'evento per testimoniare l’impegno da loro assunto nell’adozione dei tanti tesori italiani, e successivamente avranno la possibilità di visitare l'appartamento storico di Palazzo Reale.

Alla Cerimonia di premiazione interverranno:

Paolo Sciascia, Direzione generale per lo Studente, Ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca 
Gilberto Corbellini, Direttore del dipartimento scienze umane e sociali, patrimonio culturale del Cnr 
Marco Rossi Doria, Insegnante esperto di politiche educative e sociali 
Mirella Stampa Barracco, Presidente Fondazione Napoli Novantanove

Nel Bando aperto 2017-2018 / 3° Edizione, non erano previsti premi, per dare a tutti la possibilità di entrare nell’Atlante www.atlantemonumentiadottati.it, ma attraverso l'istituzione del nuovo Medagliere 2018 è stato possibile dare dei riconoscimenti ai lavori svolti più rispondenti agli obiettivi con 12 medaglie stellate, 29 oro e 25 argento.

Stampa/PDF
Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia