Leuven Innovation Beer Festival

Stampa/PDF

Un centro storico ricco di arte, un’atmosfera vivace dovuta alla presenza di giovani universitari provenienti da tutto il mondo, innovazione e tradizione che si mescolano in ogni boccale: ad aprile Lovanio torna ad indossare la corona di capitale della birra in Belgio con i Leuven Beer Weekends.

Dal 14 aprile, per tre weekend consecutivi, l’affascinante capoluogo del Brabante Fiammingo, a pochi chilometri da Bruxelles, offre ad appassionati ed esperti di birra la possibilità di conoscere da vicino i segreti della produzione e della degustazione della bevanda che in Belgio è una vera cultura, tanto da essere stata riconosciuta “patrimonio immateriale dell’umanità” dall’Unesco nel 2016.

Tour in bici tematici, degustazioni e visite ai birrifici storici come De Kroon, Domus, Stella Artois e Hof Ten Dormaal completano l’esperienza di un viaggio a Lovanio nel mese di aprile.

Leuven Innovation Beer Festival (14-15 aprile)

Artigianalità, cultura della birra e innovazione sono le parole chiave del Leuven Innovation Beer Festival: un tuffo nel futuro della birra con itinerari a tema, workshop e degustazioni. Birrifici artigianali da tutto il mondo arrivano a Lovanio per presentare le loro birre originali ed innovative: dalle ricette agli ingredienti, dalle tecniche usate per la produzione al packaging. Tra i birrifici internazionali selezionati quest’anno troviamo il Pühaste Brewery dall’Estonia e la Brasserie Trois Dames dalla Repubblica Ceca. Ad ospitare questo weekend all’insegna dell’innovazione sarà un luogo storico, tradizionale ed emblematico: l’antico birrificio De Hoorn, dove si produsse la prima Stella Artois. 

Stampa/PDF
Leuven Innovation Beer Festival