Lo schermo è donna 2016

Stampa/PDF

Riparte la Rassegna che premia il talento femminile nel cinema “Lo schermo è donna” a Fiano Romano a due passi da Roma, nella suggestiva cornice del Castello Ducale.

La Manifestazione, giunta alla sua XIX edizione, è promossa e organizzata dall’associazione culturale “Città per l’Uomo” con il patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Lazio, della Provincia di Roma e del comune di Fiano Romano.

Sei giorni di proiezioni, incontri con i protagonisti del cinema italiano e approfondimenti sui film, selezionati tra le recenti uscite cinematografiche.

Ad aprire quest’anno la rassegna saranno la regista Maria Sole Tognazzi e l’attrice Sabrina Ferilli. Proprio lunedì 13 sarà assegnato il primo premio di questa edizione a Maria Sole Tognazzi che riceverà il “Premio Giuseppe De Santis alla carriera". La serata proseguirà con la proiezione del film Io e lei con protagoniste Sabrina Ferilli e Margherita Buy.

Saliranno sul palco il regista Claudio Giovannesi e la giovanissima attrice Daphne Scoccia, che riceverà il “Premio Giuseppe De Santis – Giovani” per il film Fiore di Claudio Giovannesi, che verrà proiettato subito dopo la premiazione.

Ci sarà poi l’omaggio al regista Ettore Scola, scomparso pochi mesi fa. Durante la serata sarà presentato il documentario di Silvia e Paola Scola Ridendo e scherzando alla presenza di una delle registe, Silvia Scola e Walter Veltroni, storico amico di Ettore Scola.

Sarà proiettato il film Non essere cattivo di Claudio Caligari. Per l’occasione saliranno sul palco per introdurre il film alcuni dei protagonisti della pellicola: Silvia D’amico, Roberta Mattei, Alessandro Borghi, e gli sceneggiatoriFrancesca Serafini e Giordano Meacci

Sarà assegnato l’ultimo premio di questa edizione ex-aequo “il premio Giuseppe De Santis” a Valeria Solarino e Claudia Potenza, per il filmEra d’estate di Fiorella Infascelli, che sarà a Fiano assieme alle due attrici.

Sabato 18 giugno per la serata conclusiva della rassegna, arriva sul palco di Fiano Romano l’attrice Paola Minaccioni che introdurrà il film Miami Beach in cui è l’interprete principale assieme a Max Tortora per la regia di Carlo Vanzina.

Stampa/PDF
Lo schermo è donna 2016